martedì, 28 Novembre, 2023

Le terme di Equi si rifanno il look

È arrivata pochi giorni fa la notizia della concessione di un finanziamento, attraverso Regione Toscana, da parte del Fondo Unico Nazionale per il Turismo di 315.000,00 euro per la realizzazione di un progetto di riqualificazione del Parco termale di 630.000,00 euro, l’Amministrazione Comunale fivizzanese garantirà la quota parte di 315.000,00, in oltre a questo si devono aggiungere altri 80.000,00 euro già stanziati per l’efficientamento energetico.

I lavori partiranno entro la fine dell’anno, riguarderanno la riqualificazione totale delle parti esterne a partire dalle piscine, dalla pavimentazione, dal sistema di illuminazione dagli spazi verdi, dagli arredi e dai dehors, sarà ristrutturato anche lo stabilimento termale con interventi di efficientamento e di riqualificazione estetica.

Il Sindaco Giannetti dichiara: “Si tratta di un progetto al quale lavoriamo da diversi mesi, che oggi inizia a concretizzarsi, ringrazio Regione Toscana e il Presidente Eugenio Giani per l’erogazione di questo contributo straordinario. Dopo anni di svariate vicissitudini del centro termale, abbiamo convenuto che è arrivato il momento del salto di qualità”.

Da qui, secondo il sindaco, l’idea di progettare e investire su una riqualificazione generale che possa permettere di attrarre ancora più visitatori, che possa essere ancora più confortevole e che vada nella direzione dei centri termali più rinomati e frequentati in Italia.

“Per troppi anni le Terme di Equi hanno vissuto sul proprio passato glorioso, senza però affrontare grandi investimenti che le mettessero al passo con i tempi. Oggi, con il territorio del Comune di Fivizzano e della Lunigiana, che vogliono avere una vocazione sempre più turistica l’impegno delle amministrazione deve essere quello del coraggio, della visione e degli investimenti. La nostra Amministrazione – evidenzia Giannetti – ha da sempre questo approccio”.

L’ultimo finanziamento si aggiungerebbe ai molti già ricevuti in questi anni “a dimostrazione – rimarca il sindaco – delle capacità e dell’organizzazione dell’intera struttura comunale”.

“Su Equi, qualche settimana fa è stato inaugurato il Museo della Tecchia, con un investimento di 120.000euro, attualmente sono in corso anche i lavori di riqualificazione della stazione Fs e dell’area destinata alla sosta dei camper per un impegno di 300.000,00 euro, è stato presentato un ulteriore progetto di riqualificazione urbana della piazza antistante le Terme per 420.000,00 euro”.

Investimenti per oltre 1,5 milioni di euro servono “per rilanciare definitivamente le Terme di Equi e l’intera località – conclude il primo cittadino di Fivizzano -, un luogo unico un polo turistico d’eccellenza che aveva bisogno di rinfrescarsi per attrarre i visitatori del prossimo futuro”.

Diego Remaggi
Diego Remaggihttp://diegoremaggi.me
Direttore e fondatore de l'Eco della Lunigiana. Scrivo di Geopolitica su Medium, Stati Generali e Substack.

News feed

Belle Lì, la rassegna organizzata da ARCI Agogo ad Aulla è stata un successo

Grande partecipazione per il secondo appuntamento della rassegna BELLE LI’ organizzata da Arci Agogo. Sabato 25 novembre il circolo, con la collaborazione del Comune...

Dal 2024 Aulla e Pontremoli saranno stazioni Fs accessibili davvero a tutti

Con il nuovo orario ferroviario 2024 inerente la linea Pontremolese arriverà anche un’altra novità: le Stazioni di Aulla e Pontremoli verranno inserite nel circuito...

Rugby Lunigiana Farafulla-Barbarossa Lodi: 9-9

Finisce con un pareggio la prima partita casalinga del Lunigiana Farafulla nel campionato nazionale UISP. Un 9-9 con la squadra del Barbarossa Lodi. Posta...

Torna il Panettone del Cuore per Monasterio

Ci sono cose buone che fanno anche bene. E il Panettone del Cuore è una di quelle: in questo Natale 2023 torna a sostenere...

Riaperto l’Archivio Notarile Mandamentale del Comune di Pontremoli

È stato riaperto al pubblico l’Archivio Notarile Mandamentale del Comune di Pontremoli. Una notizia molto attesa e che vede la reggenza della dottoressa Sara...