domenica 26 Maggio 2024

Cinque operai morti a Palermo mentre lavoravano all’interno di una cisterna


Tragedia sul lavoro a Casteldaccia, provincia di Palermo: cinque operai perdono la vita mentre lavoravano alla manutenzione di un impianto di sollevamento delle acque reflue gestito dall’Azienda municipale acquedotti di Palermo (Amap).

Un sesto operaio è gravemente ferito dopo essere rimasto intrappolato nella cisterna durante i lavori. Si ipotizza che abbiano inalato esalazioni tossiche durante l’incidente. Attualmente, i vigili del fuoco sono sul posto per le operazioni di soccorso.

Articoli Simili

Verified by MonsterInsights