Il lavoro di GAIA dopo il crollo del ponte di Caprigliola

Immediato intervento di GAIA S.p.A., già nelle prime ore successive al crollo del ponte di Caprigliola, avvenuto lo scorso 8 aprile: l’evento ha infatti causato la completa distruzione della condotta adduttrice dell’acquedotto che collegava il pozzo di Albiano Magra con il serbatoio della località, facendo mancare l’acqua a circa 500 utenti residenti nel paese.
I tecnici e i responsabili del servizio di GAIA, rapidamente intervenuti sul posto per il sopralluogo, hanno pianificato in poco tempo la realizzazione di 3 interventi da eseguire parallelamente e con inizio immediato:
Il primo intervento prevede la ricostruzione della tubazione adduttrice franata, ponendola sotto il letto del fiume Magra, in sostituzione del tratto distrutto. Si tratta di 700 metri di nuova tubazione. L’obiettivo di questa operazione è quello di ripristinare la regolare alimentazione del serbatoio entro il giorno di Pasqua;
Nel contempo, GAIA ha provveduto al posizionamento di sei cisterne in varie zone del paese per garantire il rifornimento alle persone che dovranno recarsi sul posto per riempire i propri recipienti; le cisterne sono state messe in opera e attivate poche ore dopo l’ interruzione idrica e sono riempite una o due volte al giorno. Questi punti temporanei di approvvigionamento resteranno sul posto fino al termine dell’emergenza. Le cisterne sono collocate nelle seguenti vie: Via Nuova presso civico 1 ; Piazza del Fosso inizio paese; Via Monte presso civico 1; Piazza del Cimitero Via Monte presso civico 21e 29; Via Palazzina presso civico 31.
Accanto alle prime due azioni i tecnici hanno anche attivato una stazione di pompaggio provvisoria che permette di alimentare con autobotti il serbatoio situato nella parte alta del paese, in modo da cercare di garantire un flusso di distribuzione nel periodo transitorio fino alla messa in funzione della nuova tubazione. Attualmente l’acqua disponibile è erogata nelle abitazioni nei seguenti orari: dalle 7 alle 9 , dalle 12 alle 14 e dalle 19 alle 21.

Ultime notizie

Disabilità visiva, aperto info point ANIC ad Aulla

L'info point Giovani ANIC è attivo da quest'anno anche ad Aulla, in Piazza Gramsci all'interno del palazzo comunale. Si tratta...