venerdì, 31 Marzo, 2023

Licciana, un defibrillatore donato dalla Pro Loco

Lunedì il presidente della Pro Loco di Licciana Nardi Francesco Micheli ha consegnato alla Preside Enrica Ravioli un defibrillatore alla presenza del direttivo della Pro Loco e degli alunni dell’istituto. Nella seconda metà del 2018 l’Istituto Comprensivo Igino Cocchi ha fatto una richiesta alle associazioni del territorio e agli enti per sopperire alla mancanza all’interno degli edifici scolastici di appositi defibrillatori. “Come Pro Loco Giuseppe Malaspina di Licciana Nardi siamo stati i primi a rispondere a questo appello lanciato dall’istituto scolastico e speriamo di essere apripista per altri enti ed associazioni che vogliono aiutare i nostri ragazzi e le nostre ragazze”, ha commentato Micheli.
“La scuola rappresenta un punto di aggregazione e di presidio fondamentale per il territorio e a nostro avviso è stato fondamentale aiutarli a renderlo un posto più sicuro dal punto di vista medico-sanitario. La speranza è quella che questo defibrillatore possa non essere mai usato, ma averlo in dotazione rende appunto la scuola più sicura”.
La Pro Loco Giuseppe Malaspina di Licciana Nardi è al suo diciassettesimo anno di attività e da sempre è in prima linea per il territorio. “Il nostro marchio di fabbrica sono le focaccine, ma abbiamo organizzato negli anni concerti, spettacoli teatrali, feste per i più piccoli, cene di beneficienza e recentemente abbiamo pubblicato un libro di favole della Lunigiana in collaborazione con due cantastorie. Negli ultimi tre anni siamo riusciti grazie a tutto ciò a donare più di cinquemila euro in beneficienza tra associazioni benefiche, ospedali, persone in difficoltà. L’acquisto del defibrillatore – conclude il presidente della Pro Loco -, del costo di oltre mille euro, è stato uno sforzo importante per le casse, ma la soddisfazione è stata immensa. Sono piccole cose, ma il nostro obbiettivo è impegnarci nel nostro tempo libero per contribuire al benessere di tutta la comunità”.
 
direttivo Pro Loco G. Malaspina
 

News feed

A Licciana inaugurata piazza Aldo Moro

Un’altra inaugurazione, questa volta a Licciana Nardi, grazie all’impegno del sindaco Renzo Martelloni e della sua amministrazione, che sin da subito ha voluto riqualificare...

Mastrini: “Ancora un passo indietro della sanità toscana sulla lotta ai tumori”

Riceviamo e pubblichiamo:La soppressione del Coreas in Toscana sta facendo discutere istituzioni e associazioni.Sul territorio lunigianese intervengono il Sindaco di Tresana Matteo Mastrini e...

Ferri: “Altro taglio sul personale ospedaliero, l’Asl intervenga subito!”

Riceviamo e pubblichiamo:Da tempo rappresentiamo all’azienda il grave deficit di personale ospedaliero, a tutti i livelli e praticamente in tutti i reparti.I casi di...

Carabinieri arrestano un presunto spacciatore

Ieri, nel primo pomeriggio, i Carabinieri dell’Aliquota Radiomobile della Compagnia di Sarzana, durante un servizio di controllo del territorio hanno arrestato un 55enne straniero,...

Sta per riaprire il CUP del distretto socio sanitario a Pontremoli

Riaprirà da sabato 1° aprile il CUP del distretto socio sanitario di via Mazzini a Pontremoli.L’orario al pubblico sarà il seguente: dal lunedì al sabato, dalle ore 7,30...