sabato 25 Maggio 2024

A Licciana in arrivo 225mila euro per l’efficientamento delle scuole

Finalmente, grazie all’impegno dell’amministrazione Martelloni che si è concentrata sulle esigenze della scuola, il Comune di Licciana Nardi ha vinto un bando dedicato alla riqualificazione energetica dell’edificio scolastico dell’Istituto Comprensivo Igino Cocchi” di Licciana.

Gli incentivi, per un importo di 225mila euro, provengono dal “Programma di interventi di efficientamento energetico, mobilità sostenibile, mitigazione e adattamento ai cambiamenti climatici degli Enti parco nazionali” dell’anno 2020 e messi a disposizione dallo Stato tramite l’Ente Parco Nazionale Appennino Tosco Emiliano.

L’intervento prevede l’isolamento termico delle superfici orizzontali (sottotetto) e verticali (pareti), la sostituzione di alcuni infissi, l’installazione di valvole termostatiche e la sostituzione di corpi illuminanti obsoleti con altri a tecnologia avanzata LED.
I lavori partiranno una volta terminato l’iter per l’assegnazione che avverrà appena i fondi saranno incassati dall’Ente, e avranno una durata di 90 giorni.

“Siamo molto contenti e soddisfatti di aver portato a casa questo finanziamento – commenta il Sindaco Renzo Martelloni – perché andiamo a risolvere alcuni problemi che l’edificio pativa da tempo, portandolo a una categoria energetica non più obsoleta. Un intervento che dimostra ancora una volta, aggiungendosi agli altri che stanno avvenendo sul resto delle scuole del comune, quanto questa amministrazione tenga al settore scuola e, di conseguenza, al futuro del territorio. Un ringraziamento va agli uffici comunali per la loro collaborazione e per la grande competenza e professionalità dimostrate ancora una volta.”

Articoli Simili

Verified by MonsterInsights