venerdì 7 Ottobre 2022

Terza categoria, in attesa della nuova giornata

A due giornate dal giro di boa dell’avvincente campionato, riaperto nello scorso weekend con il successo della Carrarese giovani contro l’Attuoni, il calendario propone l’impegno interno del team di mister Andrea Tinfena opposto al Tirrenia reduce dallo stop casalingo subìto nel recupero contro il Marina di Massa.

Pappagallo e compagni sono chiamati a riscattare il primo k.o. stagionale intenti a mantenere la vetta, mentre gli ospiti cercheranno di uscire dal rettangolo della Covetta almeno con un risultato positivo.

Le due dirette inseguitrici Master Marina di Massa e Sporting Forte dei Marmi rispettivamente a due e tre lunghezze dalla squadra leader, sono chiamate a fare risultato su due insidiosi campo per rimanere in scia. Anche per la terza forza del girone Carrarese giovani reduce dal pirotecnico pareggio nella semifinale di andata contro il San Vitale, ha la possibilità, Vallizeri permettendo, di mantenere la quarta posizione.

Per i zeraschi di mister Roberto Neri dopo il rocambolesco pari a Fosdinovo sono in cerca della vittoria tra le mura amiche, acuto che manca dal lontano 20 novembre scorso alla quinta giornata. Invece si preannuncia insidiosa la gara dei versiliesi dello Sporting in alta lunigiana, ospiti dei bianco verdi di mister Nicola Grandetti reduci dal pareggio nel derby di Villafranca. Mentre il team di mister Dazzi è reduce dall’importante successo sui apuani dello Spartak posizionandosi tre punti sopra la Gragnolese cercherà di mantenere le distanze respingendo le insidie dei padroni di casa.

Chiudono il turno odierno l’atteso match tra lo Spartak e San Vitale Candia, i bianco rossi di mister Paolo Ulivi devono riscattare lo stop in versilia. Gli ospiti di Paolo Bertelloni dopo l’ottimo primo tempo nella semifinale di coppa provinciale dovranno dare continuità al gioco di Aliboni e compagni per tentare una risalita del girone. Infine nel consueto posticipo del lunedi sera la seconda forza del campionato Master, dove conoscerà tutti gli esiti delle concorrenti, ospita i montignosini del Turano di mister Enrico Mori dove ritorna in campo dopo il turno di riposo. Osserveranno il turno di riposo le due luniganesi Fosdinovo e Villafranchese. 

Programma gare, arbitro di sabato 26/2/2022

Attuoni-Tirrenia(“P.Deste, 15,30, Filippo Felici di Carrara)

Gragnolese-Sp.Forte dei Marmi(Gragnole, 15,°°,Matteo Particelli di Carrara)

Spartak Apuane-San Vitale Candia(“Raffi”, 15,°°, Albino Berti di Carrara)

Vallizeri-Carrarese giovani(Tolaro, 15.°°,Giorgio Malacarni di Carrara)

Lunedi 28. posticipo 

Master Marina di Massa-Turano Montignoso (“Raffi”, 20,30,)

Riposano : Fosdinovo e Villafranchese

Ultime notizie

Geotermia, la Toscana punta al raddoppio. Monni: “Governo, basta incertezze”

La Toscana punta al raddoppio della potenza geotermica in tempi brevi. A Earth, fiera dell’innovazione tecnologica in campo ambientale, l’assessora regionale all’ambiente Monia Monni...

Mostra e Convegno  “I funghi del castagneto”

L’autunno si sa, è stagione ricca per il Comune di Pontremoli e per tutto il territorio in cui questo è inserito. Funghi, castagne, cromature...

Tpl, Baccelli scrive ad Autolinee: “Troppi disservizi, necessari chiarimenti”

Oltre 1000 reclami giunti al Numero Verde regionale, il triplo di quelli pervenuti nello stesso periodo l’anno scorso. Oltre il 40% di questi riguarda...
it_ITItalian