giovedì 8 Dicembre 2022

Pontremoli: successo per la prima edizione di ColorInCorsa

Grande successo la prima edizione di ColorInCorsa che si è tenuta sabato 10 settembre a Pontremoli. Protagonisti, ovviamente, sono stati i colori, ma anche i sorrisi, l’allegria e l’atmosfera unica che si è respirata tra le vie e le piazze della città.

“Non sappiamo bene da dove cominciare per raccontare l’entusiasmo che questa iniziativa ha lasciato in tutti coloro che hanno partecipato, forse da come tutto questo è iniziato – spiegano dall’organizzazione – con 350 iscritti, con un’idea che, siamo sicuri, l’anno prossimo si ripeterà con ancora più carica e forza!

Obiettivo dei partecipanti non è stato quello della perfetta performance sportiva, ma del massimo livello di divertimento, respirando l’aria di festa che si è venuta a creare già dalle prime battute.

Scopo degli organizzatori quello di promuovere una vita sana, attiva, all’insegna del benessere e dell’attività sportiva, attraverso un percorso allegro e divertente, adatto a tutte le fasce di età.

Ai ‘color point’ alcuni ragazzi hanno spruzzato polvere colorata sui corridori, polvere ovviamente naturale al 100%, anallergica e atossica, divertendosi e facendo divertire tutti i partecipanti.

All’arrivo in piazza della Repubblica i Pulsar, gruppo di giovani percussionisti provenienti da Firenze, hanno dato vita ad uno spettacolo nello spettacolo con musiche dal sapore sudamericano suonate battendo i loro strumenti, tutti rigorosamente creati con materiale di riciclo.

Ai partecipanti è stata poi offerta una merenda per recuperare le forze spese durante la corsa di 5 Km lungo le vie della città”.

“Un risultato oltre le aspettative, non potevo auspicare una festa di fine estate migliore di questa, un coloratissimo “in bocca al lupo” per un nuovo anno scolastico per i nostri ragazzi – ha commentato l’assessore all’Istruzione e alle Politiche Educative e Scolastiche Annalisa Clerici – Un grazie infinito alla Pro Loco Pontremoli con i suoi volontari, sempre molto disponibili, con un particolare ringraziamento all’instancabile e collaborativo presidente Ivan Velardi, che ha accolto l’idea e si è fatto promotore dell’organizzazione.

Contributo fondamentale anche dell’Asd Goodbike Pontremoli con il suo presidente Antonio Beschizza, che ha seguito e supportato, insieme ai suoi associati, tutta la macchina organizzativa. Una menzione speciale ai giovanissimi ragazzi che ci hanno aiutati durante la corsa. E’ stato un piacere ed una soddisfazione per me vederli coinvolti come parte attiva in un’iniziativa il cui scopo era quello di promuovere una vita sana e sportiva. Un ringraziamento anche alle associazioni e a tutti coloro che hanno contribuito alla buona riuscita dell’evento e, non da ultimi, ai numerosissimi partecipanti, ai quali rivolgo già l’invito di tenersi pronti per la prossima immancabile edizione!”.

Ultime notizie

La Spezia: due denunciati per truffa dello specchietto e un arresto per mandato di cattura

In seguito all’intensificazione dei controlli in vista delle festività natalizie, disposta dal Questore della Spezia, la squadra mobile e l’ufficio prevenzione generale e soccorso...

Lunigiana, coltivano i grani antichi per produrre i testaroli: le storie di Sergio Pagani e Simone Mori

Da piatto povero della tradizione lunigianese a piatto gourmet nella ristorazione. Gli agricoltori riscoprono e aggiornano la ricetta dei testaroli con la versione biologica...

Sarzana, sorpreso mentre rovista all’interno di un auto: arrestato pregiudicato

Venerdì 2 dicembre alle ore 18.45 la centrale operativa della Questura ha inviato una volante in via XX Settembre 52 a Sarzana dove era...
it_ITItalian