9 Febbraio 2023

Lettera di sollecito alla Regione Toscana per lavori di OpenFiber

“La situazione è davvero inaccettabile e necessita di un suo vigoroso intervento perché i ritardi accumulati nel processo di fornitura della fibra ottica stanno penalizzando famiglie ed imprese, lasciando indietro i nostri territori e mortificando le potenzialità anche turistiche degli stessi, che rimangono privi di un’infrastruttura ormai assolutamente imprescindibile”. Sono parole chiare quelle utilizzate dal Sindaco di Pontremoli Jacopo Ferri, che in questi giorni ha nuovamente sollecitato l’attenzione della Regione Toscana e in particolare dell’Assessore Stefano Ciuoffo, in merito all’importante problema della connettività.

“Devo purtroppo evidenziare che, al di là di un paio di contatti telefonici – ha spiegato il primo cittadino – ancora oggi, dopo la riunione organizzata dalla Regione Toscana nel Febbraio scorso, OpenFiber non ha prodotto il promesso cronoprogramma dettagliato dei lavori da effettuare, né si è riattivata concretamente per l’esecuzione di tali opere ultimative”: Un’inerzia ritenuta gravissima da parte dell’Amministrazione, che quindi ora spera di ottenere una reazione forte in grado di risolvere la pesante situazione.

Ultime notizie

“Con le dimissioni di Zoboli il Sindaco è sempre più solo”

Riceviamo e pubblichiamo da parte del Gruppo Consiliare SiAmo Licciana:La maggioranza del comune di Licciana si sfalda. Ieri, tramite...