lunedì 27 Maggio 2024

Capodanno Toscano: grande affluenza a Corneda

Grande affluenza a Corneda, dove si è tenuta la seconda edizione del Capodanno Toscano: la manifestazione, finanziata dal Consiglio Regionale della Toscana, è stata inaugurata dal Sindaco di Tresana, Matteo Mastrini, alla presenza del Consigliere regionale Giacomo Bugliani.

L’evento si è aperto con il corteo storico della Compagnia del Piagnaro e si è sviluppato per tutta la giornata con gli spettacoli medievali degli arcieri, i lavori artigianali di Mani e Menti, gli antichi mestieri di Regnano, il Mini Ranch e i giochi di Siamo Lunigiana.

“Sono felice di essere qui – ha detto Bugliani – dove bene si sono fuse le iniziative del Comune di Tresana e le opportunità offerte a tutti i territori di questa meravigliosa terra da parte della Regione. E Corneda ne è un esempio: prima con la pavimentazione del centro stortico quale area mercatale, oggi magnificamente allestita, poi con la rievocazione del Capodanno Toscano, che viene portato fra le caratteristiche vie di questo bellissimo borgo”.

Il Sindaco di Tresana, dopo aver ringraziato la Regione per i contributi erogati al territorio, ha sottolineato l’importanza di investire e valorizzare ciò che si è realizzato: “Sono due fasi fondamentali e inscindibili. Riqualificare i borghi e valorizzarli con eventi come questo che possano richiamare turisti e visitatori è ciò che dobbiamo e possiamo fare. Soprattuto pensando alle persone che ancora non conoscono i nostri luoghi. In tema di rigenerazione urbana occorre però – ha concluso Mastrini – che vengano stanziate ancora più risorse ed è un tema al centro dell’agenda politica”.

Hanno collaborato alla manifestazione le associazioni Atletico Tresana, Podenzana Tresana Volley, Le mie Radici e Protezione civile di Tresana.

Articoli Simili

Verified by MonsterInsights