giovedì 18 Luglio 2024

Juniores regionale, posticipo di martedì: cade la Pontremolese

Pontremolese-Camaiore 2-3

Pontremolese : Pagani, fFerrari, Tavaroni, Buccella,Razzini, Agolli, Carli, Gaddari, Parmigiani, Simonelli, carperntieri( a disp. Mrazzoli, Antolini, Bortolasi, Confetti, Domenichelli, Mascia, Arrighi) All. Lazzerini

Camaiore : Tartarini, Baldaccini, Bertolucci, Dalle Mura, Polloni(87’ Cinquini), Meneghetti, Scevola(66’ Grotti), Coppola, Belluomini, Adami(12’ Grori),Bianchi (77’ Ribecai)(a disp. Bianco, Genovesi, De Ranieri, Giannotti) All, All. Boggi

Arbitro : Massa di Carrara

Marcatori : 16’ Parmigiani, 44’ Coppola(rig.), 50’ Bianchi, 63’ Coppola, 72’ Carpentieri(rig.) Note : espulsi al 72’ Dalle Mura(Ca), 82’ Parmigiani(P) ,

Purtroppo la Pontremolese  nello scontro con il Camaiore non è riuscIta a portare a casa un risultato positivo, lo scivolone interno ha fatto scendere nella zona rossa(terzultimo posto) gli azzurri di mister Tommaso Lazzerini. In vantaggio nelle prime battute dell’atteso match, vengono raggiunti allo scadere della prima frazione. Scavalcati dall’uno due ospite. Nel finale dopo aver riaperto i giochi fatale è stato l’errore dagli undici metri a penalizzare il team lunigianese.

Le motivazioni della sconfitta sul campo amico si possono rilevare sia per demeriti propri, sia per sfortuna (palo, rigore sbagliato,diverse palle salvate sulla linea ) ed infine per un arbitraggio veramente al di fuori di qualsiasi logica (ammonizioni sempre pronte per i locali ed invece regolarmente non applicate alla squadra ospite), rigore apparso inesistente che ha permesso il pareggio all’ultimo secondo del primo tempo ai lucchesi, espulsione di Parmigiani per un secondo fallo inesistente.

Nonostante tutto questo la partita è rimasta in equilibrio fino all’ultimo e solo per l’errore dal dischetto di Carpentieri e successivamente sulla respinta non è  riuscito a pareggiare il match. Ora per i lunigianesi serviranno nelle ultime cinque gare tutti i punti necessari per poter uscire dalla palude della retrocessione, cominciando da sabato prossimo sull’ostico campo di Castelnuovo Garfagnana concorrente in lotta per la stessa causa.

Articoli Simili