martedì, 6 Giugno, 2023

Diecimila anni fa, quando fu sepolta la piccola Neve, storia di una grotta e di una sepoltura

Le Notti al Castello proseguono ad agosto con un imperdibile appuntamento per gli appassionati di Archeologia. Mercoledì 4 agosto alle 21.30 al Castello San Giorgio (via XVII Marzo) potremo ascoltare il racconto di un’eccezionale scoperta in Liguria direttamente dalla voce dell’archeologo che ha diretto gli scavi, il Prof. Fabio Negrino. Il titolo della conferenza è 10.000 anni fa, quando fu sepolta la piccola Neve…storia di una grotta e di una sepoltura. Ricerche archeologiche all’Arma Veirana (Erli, Savona)

L’Arma Veirana è un sito in grotta posto nell’entroterra di Albenga che è stato oggetto di un’indagine archeologica condotta da un’équipe internazionale. I depositi esplorati hanno messo in luce tracce di frequentazioni dell’uomo di Neanderthal, di uomini anatomicamente moderni del Paleolitico superiore e l’eccezionale sepoltura di una neonata del Mesolitico antico, deposta in una piccola fossa insieme a un ricco corredo e dagli scopritori battezzata “Neve”, in onore alla valle in cui si apre la cavità, la Val Neva.

Fabio Negrino è Professore associato presso il Dipartimento di Antichità, Filosofia, Storia dell’Università degli Studi di Genova. Si è occupato di differenti aspetti della ricerca preistorica e protostorica, dal Paleolitico inferiore all’età dei metalli, approfondendo sia le problematiche più prettamente culturali sia quelle di carattere ambientale. Ha partecipato a numerosi scavi archeologici in Italia e all’estero. È attualmente impegnato in diversi progetti di ricerca, prevalentemente focalizzati sulla preistoria ligure: l’estinzione dei neandertaliani e l’origine e diffusione dell’uomo anatomicamente moderno, i cacciatori-raccoglitori del Paleolitico superiore e del Mesolitico, il popolamento preistorico dell’Appennino ligure-emiliano, con particolare attenzione all’estrazione e allo sfruttamento delle materie prime silicee.

Info: ingresso gratuito

Si informa che per raggiungere il castello è attivo fino a mezzanotte l’ascensore gratuito collegato con via del Prione

Museo del Castello di San Giorgio, via XXVII Marzo, La Spezia

la prenotazione è obbligatoria fino ad esaurimento posti, tel. 0187-751142 

mail: museo.sangiorgio@comune.sp.it

In caso di maltempo l’evento verrà annullato.

Sito internet: museodelcastello.spezianet.it

Redazione
Redazione
Desk della redazione, con questo account pubblichiamo comunicati stampa, eventi e notizie di carattere regionale e nazionale

News feed

Sbarco dei migranti a Marina Carrara: il personale Asl in prima fila per le operazioni di accoglienza

Gli operatori dell’Azienda USL Toscana nord ovest  hanno dato il loro prezioso contributo dal punto di vista sanitario in occasione dello sbarco dei 29 migranti...

Screening nazionale del fegato nel castello di Terrarossa

“Lunigiana In Salute”” così si chiama la giornata di prevenzione gratuita di valenza nazionale che, organizzata dall’Associazione “Lunigiana Solidale”, si terrà sabato 10 giugno...

Sanità, proclamato sciopero per venerdì 9 giugno 2023

È stato proclamato uno sciopero per l'intera giornata di venerdì 9 giugno 2023, indetto dal sindacato Fsi- Usae e indirizzato ai dipendenti dell'Azienda USL Toscana nord...

SeaFuture di Spezia, presente anche il Segretariato Generale della Difesa

Il Segretariato Generale della Difesa e Direzione Nazionale degli Armamenti (Segredifesa) partecipa all’ottava edizione di SeaFuture, che si inaugura oggi e terminerà il prossimo...

In Lunigiana i volontari tolgono i rifiuti abbandonati nei fiumi

C'è chi sporca e chi pulisce, chi abbandona nell'ambiente qualsiasi cosa e chi proprio non sopporta che fiumi, torrenti e canali siano trasformati in...