17 Aprile 2024, mercoledì
16.8 C
Fivizzano

Computer e Spazio: Un Viaggio Interattivo nell’Universo

Il cielo notturno è sempre stato oggetto di meraviglia e ammirazione per l’umanità. E ora, grazie ai progressi tecnologici e alla potenza dei computer, abbiamo la possibilità di esplorare l’universo in modi mai pensati prima. L’Associazione Astrofili Spezzini è entusiasta di presentare la sesta puntata del suo corso di astronomia, dedicata all’affascinante connubio tra computer e spazio.

Il titolo della conferenza, “Computer e Spazio”, sarà presentato dallo spezzino Claudio Cosci, studioso di missioni spaziali e astronomia e autore dell’omonimo libro, presentato con successo nel febbraio del 2023. Questa conferenza promette di essere un’immersione profonda nelle sinergie tra tecnologia informatica e esplorazione spaziale.

L’evoluzione tecnologia passa dalle grandi esplorazioni ed esperimenti di chi dei sistemi ne fa uso di studio e approfondimento ai massimi livelli. La scoperta del cosmo, i viaggi sulla Luna, le missioni per trovare risposte a grandi domande di cui l’uomo cerca ancora spiegazioni: tutto questo ha fatto, negli anni, un uso approfondito di ogni tecnologia, il progresso degli strumenti di cui la Nasa e non solo si sono dotati per mandare l’uomo sulla Luna e per guardare oltre l’orizzonte. Dalla Guerra Fredda, momento storico di tensioni, fino a Elon Musk, che vuole portare l’uomo su Marte.
Il racconto passa dal russo Sputnik, quindi dalle origini della corsa allo spazio, attraversa grandi uomini, che hanno fatto la storia come Korolev, Gagarin, Von Braun e molti altri. Cosci ha raccontato l’approdo dei supercomputer: dal Mark all’Ibm 360, le prove per lo storico viaggio dell’uomo sulla Luna e l’organizzazione dello stesso.
Dagli anni ’60 fino ai giorni nostri, con Space X di Elon Musk: il miliardario che riporterà l’uomo sulla Luna e forse si spingerà anche su Marte. Un libro per ripercorrere grandi momenti della storia, dal punto di vista dell’evoluzione tecnologica e informatica.

L’evento si terrà venerdì 29 marzo alle 21 presso la sede sociale dell’AAS, situata in Via Pietro Beghi 21, nei locali della ex Biblioteca Beghi. Sarà un’opportunità unica per tutti gli appassionati di astronomia di apprendere dalle parole di un esperto nel campo e di scoprire le ultime novità e scoperte nel mondo dell’astronomia computazionale.

Ricordiamo che il corso di astronomia dell’Associazione Astrofili Spezzini è condotto dai propri soci, garantendo un approccio autentico e appassionato alla materia. Le iscrizioni sono ancora aperte, quindi non perdete l’opportunità di unirvi a noi in questo affascinante viaggio attraverso l’universo.

Per ulteriori informazioni e per iscrizioni, potete contattarli tramite WhatsApp al numero 3206767703 o visitare il loro sito web all’indirizzo www.astrofilispezzini.org. Scoprite il meraviglioso mondo dell’astronomia con loro!

In foto sulla sinistra l’autore del libro Claudio Cosci, al centro il presidente dell’Associazione Astrofili Alta Valdera con il modellino dello shuttle Columbia costruito da Cosci.

Redazione
Redazione
Desk della redazione, con questo account pubblichiamo comunicati stampa, eventi e notizie di carattere regionale e nazionale
News feed
Notizie simili