sabato 13 Luglio 2024

Calcio, il resoconto della giornata di Seconda Categoria

L’ultima giornata del girone di andata la prima del nuovo anno per il girone di seconda categoria ha riservato molte certezze e qualche sorpresa dopo i primi novanta minuti del 2022.

Capitolo capolista i numeri la certificano ogni domenica, c’è da dire che la truppa di mister Santini in trasferta soffre più del previsto, soprattutto nei campi della lunigiana dove i propri beniamini sono supportati dai fedelissimi tifosi e sportivi. I bianco neri escono dal “Giannetti” con un successo di misura, grazie al massimo sforzo del team di mister Gianluca Matelli dove anche per i padroni di casa si è fatta sentire la lunga sosta.

Cadono Filattierese e Monti rispettivamente in casa dell’Atletico Carrara e contro i “cugini” del Mulazzo. Dopo la seconda sconfitta consecutiva quella di Viareggio in coppa toscana e appunto alla “Fossa” contro i nero azzurri di mister Michele Dati, il tecnico Augusto Secchiari ha rassegnato le dimissioni, che sono state questa volta accettate dal sodalizio giallo verde.

Sinceramente non avevo più stimoli – commenta il mister di Gragnana – a mio avviso non è più una squadra, mi sono fatto da parte, la società ha accettato le mie dimissioni, almeno in parte non mi sento più in colpa. Ho chiamato il presidente, ci siamo lasciati bene, come doveva essere, certi giocatori si devono dare una forte regolata, serviva una scossa, un cambio di rotta, spero che questo episodio serva alla causa”.

Per la sua sostituzione diversi nomi sono già nell’agenda del direttore sportivo Angelo Pagani,in vista della ripresa degli allenamenti per preparare la sfida del primo turno del girone di ritorno nel delicato derby di Monzone verrà comunicato il nome del nuovo allenatore. Il club della “Selva” naviga nel girone dei play out , due punti sopra l’ultima della classe Podenzana, una sola lunghezza sul trio Cerreto, Monti e Monzone, quindi una situazione al quanto pericolosa .

L’altra “sorella” Monti incappa nella terza sconfitta consecutiva, cede il derby al Mulazzo di misura, dove il team di mister Stefano Strata sembra aver imboccato la strada giusta per portare in acque tranquille il club del presidente Paolo Marconi. Consolidano la seconda posizione i medicei di mister Marco Mencatelli che espugnano il “Benelli” con un convincente prova, sesto risultato positivo consecutivo, con due punti sopra il Ricortola.

I nero verdi di mister Alessandro Fini rimandano battuti i lucchesi della Fortis mantenendo la terza fila in compagnia dell’Atletico Carrara. Domenica prossima per la prima di ritorno, secondo impegno interno consecutivo nel rettangolo di via delle Pinete scenderanno proprio i lunigianesi di Salku & soci, in palio la preziosa poltrona del secondo posto.

Articoli Simili