sabato 26 Novembre 2022

Aulla: ad Albiano un albero per ogni nuovo bambino e nuova bambina

Celebrare la vita con la messa a dimora di alberi con l’intento, nel contempo, di riqualificare l’area tra la zona industriale e le zone residenziali e fluviale di Albiano Magra.

Questo il progetto approvato in occasione dell’ultimo consiglio comunale per quanto riguarda alcune terre che il comune di Aulla ha acquisito dal Demanio a titolo gratuito nella frazione di Albiano.

In collaborazione con il Consorzio di Bonifica Toscana Nord, l’amministrazione intende recuperare l’intera area attraverso la messa a dimora di tanti alberi l’anno quanto il numero di bambini nati o adottati nel territorio comunale. Sarà cura del comune provvedere alla fornitura delle targhette con i nominativi da collocare sulla pianta. Questa operazione sarà svolta due volte l’anno e sotto la supervisione di un agronomo.

Nel progetto verranno coinvolte anche le scuole per la celebrazione dell’iniziativa stessa e della Giornata Nazionale dell’Albero, il 21 novembre 2021.

La volontà è quella di riqualificare l’intera superficie creando un’area interna che interrompa la continuità della zona industriale posta vicino al fiume Magra, costituendo un filtro ecologico tra questa, le aree residenziali e quella fluviale.

Inoltre, l’amministrazione ha in programmazione il ripristino di un vecchio sentiero andando a ricreare un percorso ciclopedonale.

“Questo vuole essere un importante segnale di discontinuità col passato – commenta il vicesindaco e assessore all’Ambiente Roberto Cipriani – Infatti, la nostra volontà è quella di tutelare il più possibile una frazione che ha già patito molto. Piantare alberi significa guardare al futuro, un futuro che vede conciliati ambiente e territorio, anche attraverso la restituzione alla cittadinanza di un percorso nel verde. Tra l’altro, con questa iniziativa, andiamo a rispettare le leggi dello Stato, che chiamano i municipi a celebrare ogni nuova vita e ogni nuova adozione”.

Ultime notizie

Processo per il crollo del ponte di Albiano Magra: CNA sarà parte civile

La CNA di Massa-Carrara, unitamente alle imprese, esprime soddisfazione la decisione del Giudice Dott. Dario Berrino, per avere ammesso la sua istanza presentata dall’...

“Spezia, tre anni in paradiso” la presentazione del nuovo libro di Ferrari e Napoletano

Lunedì 28 novembre alle ore 18 al Cinema Il Nuovo (Via Colombo 99, La Spezia) verrà presentato il libro “Spezia tre anni in paradiso”...

Al Teatro degli Animosi di Carrara arrivano  Sabina Guzzanti e Giorgio Tirabassi

Dopo il grande successo del primo spettacolo inaugurale, la stagione di prosa al teatro degli Animosi di Carrara prosegue venerdì 2 e sabato 3...
it_ITItalian