50esima giornata mondiale della Terra

“Oggi 22 Aprile 2020 è la 50esima giornata mondiale della Terra: la più sentita di sempre forse perché anche la più drammatica.” Così Fausto Giovanelli, presidente del Parco Nazionale e coordinatore della Riserva di Biosfera MaB UNESCO dell’Appennino Tosco Emiliano – “Miliardi di persone, famiglie, imprese, comunità grandi, dai più piccoli villaggi alle più grandi metropoli, sentono – come non mai – che il nostro futuro dipende dalla capacità di collaborare e prendersi cura del Pianeta che è nostra casa comune. Con Papa Francesco a Greta Thunberg – oggi a titolo diverso simboli o testimoni di questo sentire – e con tanta parte dell’Umanità, dai più colti ai più semplici che pensa a questo difficilissimo presente anche come a un impegno per un futuro di equilibri più autentici, più vissuti e gratificanti tra noi, il nostro modo di vivere e la Biosfera e – in essa – l’Appennino di cui siamo parte integrante.
#Earthday #Mabappennino #Parcoappennino

Total
0
Condividi
Lascia un commento
Articoli simili
it_ITItalian

Aiutaci a mantenere libero e gratuito questo giornale.
Una persona informata contribuisce a migliorare il mondo!