venerdì 7 Ottobre 2022

Terza Categoria: Attuoni e Carrarese giovani, duello infinito

Continua senza sosta il duello delle due pretendenti, le uniche due vittorie esterne della giornata, guarda caso, sono delle  squadre che si giocano il titolo a suon di continui successi. La capolista finalizza al meglio le occasioni con il bomber del momento James Pucci contro una buona Gragnolese.

Gli rispondono i marmiferi di mister Ivano Gigli cinici in Versilia sul campo dello Sporting Forte dei Marmi, dove già nella prima frazione mettono in cassaforte il risultato con i punti di Pennucci, Galeotti Manuel e Brugioni. Prima del riposo e inizio ripresa i padroni di casa accorciano con Maggi e Macchiarini ma cadono nel finale al poker definitivo ancora di Pietro Brugioni.

Tornano alla vittoria il San Vitale Candia sul fanalino del girone Fosdinovo, lo Spartak Apuane di mister Paolo Ulivi solo nel recupero ha ragione del Vallizeri, con la punizione di Canalini e il raddoppio di Marchini, in precedenza gli apunai avevano fallito un rigore con Magnani. Infine successo con il classico risultato all’inglese della Villafranchese contro il Tirrenia, i due sigilli uno per tempo di Polloni e del neo entrato Firmini hanno riscattato in parte la pesante sconfitta nello scorso posticipo sul campo della Carrarese giovani.

Pere quanto riguarda i due recuperi della 4^a giornata rinviate per neve sono state fissate nella vigilia di Pasqua con il seguente programma Fosdinovo-Sp.Forte dei Marmi al Comunale ore 15,°°, mentre Vallizeri-San Vitale Candia a Tolaro(Zeri) inizio ore 15,30.

Risultati :

Gragnolese-Attuoni 1-2

San Vitale Candia-Fosdinovo 3-1

Spartak Apuane-Vallizeri 2-0

Sp. Forte dei Marmi-Carrarese giovani 2-4

Villafranchese-Tirrenia 2-0

Hanno riposato : Turano Montignoso e Master Marina di Massa

Classifica : Attuoni Avenza 39, Carrarese giovani 34, Sporting Forte dei Marmi 24, Master Marina di Massa 24, Turano Montignoso23, Villafranchese 23,Gragnolese 22,  Spartak Apuane 18, San Vitale Candia 14, Tirrenia 13, Vallizeri 12, Fosdinovo 1.

Prossimo turno :(23.4.2022):

Carrarese giovani-San Vitale Candia, Fosdinovo-Spartak Apuane. Tirrenia-Sporting Forte dei Marmi, Turano Montitgnoso-Villafranchese,Vallizeri-Gragnolese , Riposano Attuoni Avenza e Master Marina di Massa.

Gragnolese-Attuoni 1-2

Gagnolese : Gerali, Lombardi Mirco, Chelotti, Lombardi Luca, Giardina, Sisti, Egei, Cecconi, Costa, Mastrini, Bondi( Del Bene, Amendola, Ferrari, Fregosi, Morotti, Pierotti, Tedeschi) All. Montani

Attuoni :Tovani, Pollina, Pappagallo, Corsi, Guadagni, Andreani, Menconi, Babboni, Da Pozzo, Pucci, Lucetti( Soldati, Vallerini, Tognozzi, Francini, Lodola, Franciosi, Chat)All. Tinfena

Arbitro : Cavallini di Carrara 

Marcatori : 18’ Pucci(A),24’ st. Pucci(A), 33’ st. Costa.

Note al 20’st. Espulso Babboni(A)

Gragnola,

Cedono di misura i bianco verdi di mister Cristian Montani contro una concreta capo classifica, che capitalizza al meglio le opportunità costruite. Partita che la Gragnolese parte subito forte dopo dieci minuti prima occasione da gol con Costa su assist dell’infaticabile Cecconi il tiro sfiora il palo. Poco dopo arriva il vantaggio degli avenzini con Pucci sugli sviluppi di un calcio di punizione sotto porta mette dentro. La reazione dei lunigianesi è nelle due occasioni  con Costa su punizione scheggia il palo, successivamente sull’asse Egei-Costa per Cecconi la sua insidiosa conclusione trova pronto Tovani. 

Nel secondo tempo il tema del confronto dell’Castel Dell’Aquila non cambia con il team di Montani che parte aggressivo alla ricerca del pareggio, unitamente con il costante e attivo supporto dei propri sostenitori. Primo pericolo con  Mastrini che spizza per Cecconi il tiro è sopra la traversa. A metà della ripresa Cecconi spara ancora sopra la traversa sugli sviluppi di una punizione di Costa. Nel frattempo una protesta di troppo di Babboni gli costa il secondo giallo, gli avenzini rimangono in dieci. Prima della mezzora l’Attuoni confeziona il gol del raddoppio con Pucci che finalizza un lancio del subentrato Vallerini.

Il finale è tutto dei padroni di casa, ci provano Bondi su passaggio del neo entrato Fregosi, l’esito è sopra la traversa, poi il guizzo vincente di Costa che riapre il match, lo stesso poco dopo stampa sul palo il possibile pareggio. Infine allo scadere un tiro da fuori di Mastrini sfiora la traversa e si spengono le speranze dei locali che avrebbero meritato molto di più di una amara sconfitta, dove i tiri degli avenzini si sono rivelati sontuosi.

San Vitale Candia-Fosdinovo 3-1

San Vitale Candia : Lupetti, Gallia, Zampolini Filippo, Deda, Mosti, Sarno Iovinella(21’ Sparavelli), Zampolini Giacomo, Mancini, Leka, Aliboni   ( Ambrosini, De Melo, Lorieri, Carlesi, Sparavelli)All. Bertelloni , 

Fosdinovo :La Rana, Ballani, Belloni, Giuliani, Ottino, Mammalella, Baldassari(22’Marangoni), Perlongo, Boni, Argiolas, Isoppo( Fusani, Bernabo, Benacci, Baldoini, Galletto) Marangoni) All. Lombardi

Arbitro : Berti di Carrara

Marcatori : 15’ Iovinella, 55’ Aliboni, 25’ st. Boni, 40’st. Leka

Remola,

Dopo tante partite tornano alla vittoria i massesi di mister Paolo Bertelloni, l’ultimo successo risale proprio contro gli avversari odierni  si giocava la 5^a giornata datata 20 novembre scorso.  Dopo un fraseggio di studio i padroni di casa passano in vantaggio con Iovinella che finalizza un’azione elaborata Zampolini-Aliboni-Mancini. Poco dopo Leka allarga troppo di piatto una conclusione da fuori area. 

Primo tempo giocato non bene, potremmo dire anche noioso, da entrambe le squadre anche se il San vitale ha osato di più senza però trovare il raddoppio. 

Nella ripresa  un po’ scoppiettante almeno da parte dei locali, dopo diversi tentativi con Mancini, Leka e Stocchi il San vitale raddoppia dopo dieci minuti con Aliboni con gran tiro  dal limite che si insacca al sette dopo essere stato ben smarcato da Zampolini Giacomo. Si vedono i lunigianesi con la conclusione da distanza ravvicinata del subentrato Ambrosini ben neutralizzata da Lupetti.

A metà della seconda frazione i bianco rosso accorciano con Boni lesto a sfruttare una disattenzione generale della retroguardia massese.

Per i locali De Melo da pochi passi dalla linea si incespica nel pallone e nell’ azione successiva sempre su De Melo dubbio fallo da rigore non rilevato dal direttore di gara. Nel finale il team di mister Lombardi  con l’ispirato Boni non riescono a concretizzare l’incursione. Dalla parte opposta Leka dal limite sigla il terzo gol su preciso assist di Aliboni chiudendo definitivamente la contesa.

Spartak Apuane-Vallizeri 2-0

Spartak Apuane : Marchini Alessio, Gianardi, Nicoletti, Fruzzetti, Marino, Lucchi, Sow, Marchini Luca , Balloni, Canalini, Magnani(60’Antompaoli)( Tongiani, Del sarto, All. Ulivi 

Vallizeri : Zannoni, Kadiu, Peccenini, Ribolla, Mariani, Es Saharaoui, Bondi, Chakir, Petacchi, Toninelli, Gueye( 46’ Fornaciari)a disp. Rossi,  Cervara, Castelletti) .

Arbitro : Traini di Carrara

Marcatori : 90’+2’ Canalini, 90’+3’ Marchini

Note : al 55’ Magnani (S) sbaglia calcio di rigore

Romagnano,

Primo tempo senza occasioni tra Spartak Apuane e Vallizeri. Nella ripresa lo Spartak parte con maggior convinzione  al 55º Magnani si guadagna un calcio di rigore. Lo stesso Magnani si incarica della battuta,  il tiro è centrale, Zannoni respinge di piede. Con due squadre stanche  ormai pronte a spartirsi i punti in palio la differenza la fa una sterzata del neo entrato i Antompaoli da cui scaturisce la punizione vincente di Canalini in pieno recupero.( 92º). Un minuto dopo sul ribaltamento di fronte da un’azione insistita del Vallizeri, Antompaoli innesca Canalini, che serve nuovamente Antompaoli assist per Marchini  Luca per il raddoppio con un tiro da fuori.

Sp. Forte dei Marmi-Carrarese giovani 2-4

SP. Forte dei Marmi : Tarabella, Verneau, Ticci, Poli, Lorenzoni,Coppedè, Celentano,Galeotti Nicola, Maggi, Perregrini,Macchiarini( a disp, Nari, Costa, Cagnoni, Vannucci, Bertoni,Lorenzi) All. Dazzi

Carrarese g. :Novarino, Pennucci,Viviani,Agnesini,Davitti,Conti, Bardini,Galeotti Alessandro, Galeotti Manuel,Franchi,Ercolini( a disp.. Pasquini,Lorenzoni,Bianchi, Vaccà) All. Gigli

Arbitro: Cagnoli di Viareggio

Marcatori : 10’ Pennucci(Cg.), 12’ Galeotti Manuel (Cg),32’  Brugioni(Cg), 41’ Maggi(Sp.) 57’ Macchiarini (Sp.),69’ Brugioni(Cg)

Villafranchese-Tirrenia 2-0

Villafranchese : Liccia, Caroli Riccardo(86’ Bartolini), Ferri, Giubbani(65’ Carare), Mamndaliti, Manganelli, Giannotti(90’Menchini), Conti, Chelotti, Caroli Luca, Polloni(73’ Firmini) ( a disp.Manchini, Buttini,  Formentini, Menechini)All. Bellotti(in panchina Madonna)

Tirrenia :D’Anna, Rossi, Tognocchi, Tonetti, Biancalani,Bresciasni, Fall, Nicoletti, Moscatelli, Chioni, Coluccini( Viacava, Mazzoni) All. Biancalani 

Arbitro : Bragazzi di Carrara

Marcatori :  19’ Polloni, 89’ Firmini,

Ultime notizie

Geotermia, la Toscana punta al raddoppio. Monni: “Governo, basta incertezze”

La Toscana punta al raddoppio della potenza geotermica in tempi brevi. A Earth, fiera dell’innovazione tecnologica in campo ambientale, l’assessora regionale all’ambiente Monia Monni...

Mostra e Convegno  “I funghi del castagneto”

L’autunno si sa, è stagione ricca per il Comune di Pontremoli e per tutto il territorio in cui questo è inserito. Funghi, castagne, cromature...

Tpl, Baccelli scrive ad Autolinee: “Troppi disservizi, necessari chiarimenti”

Oltre 1000 reclami giunti al Numero Verde regionale, il triplo di quelli pervenuti nello stesso periodo l’anno scorso. Oltre il 40% di questi riguarda...
it_ITItalian