mercoledì, 7 Giugno, 2023

Calcio: regionali juniores, colpaccio della Pontremolese

Corsanico: Lubrano, Giannelli, Cappe’ (80’), Massa (80’ Frosina), Giunta, Marchetti, Ceragioli, Del Soldato, Prendi, Vecoli, La Iacona (86’ Lucchesi).(a disp: Pierucci, Giannotti, Salvatori) All.: Biancalana 

Pontremolese:Pagani, Frattallone (57’ Barontini), Giromini, Pennucci, Razzini, Agolli (75’ Tavaroni), Clementi, Bortolasi, Micheli, D’Angelo (85’ Plicanti), Tonello (62’ Vicari). (a disp: Matteucci, Benincasa, Barabino J. Barabino M.).All.: Lazzerini Arbitro: D’Elia di Lucca

Marcatori: 45’ Clementi, 63’ Bortolasi (P),85’ Frosina (C)

Ammoniti: 51’ Cappè, 64’ Giunta, 77’ Vecoli (C)39’ Frattallone, 59’ Agolli, 81’ D’Angelo, 90’+2’’ Vicari (P) ,41’ All. Biancalana (C )

Note : Espulso: 90’+4’ Prendi (C ),Angoli: 2-9

Bargecchia,

Dopo la lunga sosta, riparte il campionato Regionale juniores con la prima giornata del girone di ritorno, che ha visto i ragazzi di mister Lazzerini imporsi a Corsanico per 2 reti a 1. In virtù del successo in lucchesia i lungianesi agganciano al quarto posto i “cugini” della Massese caduti a domicilio contro l’Atletico Lucca.

Parte bene la squadra lunigianese che passa meritatamente in vantaggio con Lanfranco Clementi nei primi 45′ di gioco.

Ripresa sempre ben controllata dalla Pontremolese che raddoppia con Bortolasi che non riesce a chiuderla definitivamente con un paio di occasioni assai favorevoli. 

Come spesso accade, ecco che negli ultimi 10′ di gara i padroni di casa trovano la rete che riapre la partita ed iniziano a premere costantemente mettendo in grosse difficoltà gli ospiti. L’arbitro assegna ben 7 minuti di recupero, ma la Pontremolese resiste (seppur con fatica) e porta a casa 3 punti importanti con un ottimo lavoro di squadra.

Appuntamento adesso a sabato pomeriggio al Lunezia contro il fanalino di coda del San Filippo.

Partita dura giocata su un campo al limite della praticabilità. 

I ragazzi della Pontremolese sono scesi in campo con la convinzione di raggiungere il massimo dell’obbiettivo (vittoria) sia per rimanere agganciati al gruppo delle prime in classifica e sia per rivincita avverso la sconfitta subita dal Corsanico alla prima giornata di campionato sul proprio campo.

Passiamo alla cronaca. Partita non bella sotto l’aspetto tecnico ma buona sotto l’aspetto agonistico. Il primo tempo vedeva una pontremolese che cercava il risultato ma nonostante le occasioni create non riusciva mai a realizzare ed un Corsanico che agiva in contropiede creando qualche problema alla difesa della squadra ospite.

Fino al 45’ del primo tempo quando su una azione e di Tonello sulla dx la palla in piena area perveniva a Clementi che con un tocco ravvicinato insaccava. Il secondo tempo vedeva invece il Corsanico pressare di più nell’intento di pareggiare ed una Pontremolese che giocava di rimessa. Al 63’ su una azione di rilancio la palla perveniva a Micheli che con caparbietà la difendeva ed appoggiava a Bortolasi che in spaccata insaccava. Da quel momento la partita diventava ancora più dura con interventi al limite. Di questi ne faceva le spese Bortolasi che dopo alcuni minuti recuperava e poteva portare a termine la partita.

Su un errore della difesa ospite, giocatore lasciato completamente libero all’interno dell’area, arrivava la rete del Corsanico. Il direttore di gara concedeva 7 minuti di recupero e si assisteva ad una ancora maggiore pressione dei giocatori locali che però non portava a nulla di concreto se non qualche punizione. Al 94’ veniva espulso il giocatore Prendi del Corsanico per proteste fino a quel momento il migliore in campo per la formazione locale. Per gli ospiti segnalerei Bortolasi sia per il goal che per l’impegno.

News feed

A Equi Terme il torrente Catenelle è inquinato dalla marmettola

"In seguito a segnalazioni di cittadini residenti ad Equi Terme ed a nostro riscontro diretto Segnaliamo che ieri, 5 giugno 2023, in seguito ad...

Appennino, un luogo da abitare

E se riconsiderassimo il modo di abitare l’Appennino? È uno dei temi di cui tratterà, intervenendo sulla Enciclica Laudato Si’, don Bruno Bignami, 53...

Fodinovo e Mulazzo le prossime tappe di MutaMenti

Giovedì 8 giugno alle ore 21.30 arriva una nuova tappa del Festival MutaMenti 2023. Il Parco La Torretta di Fosdinovo accoglie un duo vincitore...

L’attività dell’Arma dei Carabinieri nell’ultimo anno in provincia

Oggi ricorre il 209° annuale di fondazione dell’Arma dei Carabinieri. Dopo le celebrazioni di stamattina nel capoluogo di regione, nel pomeriggio anche a Massa...

Tennis in carrozzina, Perfigli trionfa nel torneo internazionale di Alghero

Nella settimana dal 29 maggio al 4 giugno si è svolto in Sardegna l'Alghero Open Futures , torneo internazionale di tennis in carrozzina dove...