domenica 14 Luglio 2024

Affido familiare: un incontro di sensibilizzazione in programma mercoledì 22 novembre nel Comune di Mulazzo

Famiglie che aiutano famiglie. Questo è lo slogan dell’affido familiare, legato a un progetto lanciato dalla Società della salute della Lunigiana, che farà tappa nei comuni lunigianesi. Si svolgerà a Mulazzo il primo di una serie di incontri sulla campagna di sensibilizzazione per l’affido, dal titolo ‘L’affido familiare è…’. Si tratta di un progetto della Sds che arriva come continuazione delle attività svolte nel corso dell’estate nei centri giovanili di tutta la Lunigiana. In particolare, in questo caso, c’è un collegamento con il centro giovanile ‘Cento fiori’ dove, partendo dalla visione di un cartone animato, bambini e ragazzi hanno realizzato disegni, attraverso attività di gruppo guidate da personale afferente alla cooperativa Lindbergh, disegni che poi sono stati utilizzati per realizzare la brochure del progetto. 

Appuntamento con il convegno mercoledì alle 16,30, nella sala consiliare del Comune di Mulazzo. Dopo il saluto del sindaco Claudio Novoa e del direttore della Società della salute Marco Formato, sono in programma gli interventi del personale della Sds e della cooperativa Lindbergh. In estate, lo ricordiamo, sono stati coinvolti tutti i centri giovanili della Lunigiana, gli incontri sull’affido familiare infatti si svolgeranno in molti altri comuni. 

L’affido familiare è un aiuto per minori, di età compresa tra zero e 17 anni, italiani o stranieri, temporaneamente privi di un ambiente familiare idoneo. Si può aiutare un bambino accogliendolo temporaneamente, offrendo così ai genitori il tempo necessario per far fronte alle proprie difficoltà. Si può aiutare un minore offrendo una presenza affettiva e solidale, nel pieno rispetto della sua storia individuale e familiare, delle sue esigenze, delle sue abitudini, della sua personalità, del suo bagaglio culturale, favorendo la continuità di rapporti e il rientro del bambino nel nucleo familiare di origine. 

Tutti possono diventare affidatari, la legge non pone limiti di età. 

Per informazioni rivolgersi ogni mercoledì dalle 9 alle 13 e ogni venerdì dalle 13 alle 17 all’equipe affido, contattando il numero 3200411154 oppure inviando una mail all’indirizzo: progettoaffidolunigiana@cooperativalindbergh.it

Articoli Simili