venerdì 12 Luglio 2024

Nuovi servizi socio-sanitari in arrivo a Fosdinovo

Al fine di venire incontro ai bisogni di salute dei cittadini del Comune di Fosdinovo, la Società della Salute della Lunigiana sta per attivare due nuovi servizi nella sede distrettuale di via Roma 1.

Tutti i giovedì lavorativi, a partire da giovedì 11 maggio, dalle ore 11,30 alle ore 13,30 sarà attivo il Punto Insieme, che garantirà l’ascolto e l’accesso ai servizi e alle prestazioni assistenziali per le persone non autosufficienti e i loro familiari.

L’operatore allo sportello attiverà il percorso della presa in carico del bisogno, con relativo accompagnamento nel percorso valutativo: consegna all’utente della scheda di segnalazione del bisogno e supporto nella sua compilazione; l’assistente sociale sarà il punto di riferimento durante l’intero percorso e garantirà il raccordo con i servizi sanitari territoriali.

Entro 30 giorni dalla formalizzazione della domanda, sarà effettuata la valutazione multidimensionale del bisogno e proposto un piano assistenziale personalizzato, con interventi e prestazioni appropriate alle condizioni della persona.

Il piano assistenziale personalizzato dovrà essere condiviso e sottoscritto dalla persona e/o dai familiari caregiver, coloro i quali si prendono cura della persona.

Sarà, altresì, garantita l’attività di segretariato sociale: uno spazio di ascolto, informazione e orientamento sui servizi e sulle opportunità, a cui possono accedere i cittadini in condizione di bisogno.

Inoltre, da giovedì 18 maggio, dalle ore 9 alle ore 11, verrà attivato il servizio della “Bottega della salute” al piano terra della sede distrettuale di Fosdinovo.

Il servizio verrà svolto da un operatore della SdS Lunigiana e fornirà i seguenti servizi: attivazione della tessera sanitaria elettronica mediante rilascio del PIN; consultazione del fascicolo sanitario; cambio del medico on line; consultazione della fascia di reddito/esenzione; stampa e ritiro dei referti medici.

Articoli Simili