8 Febbraio 2023

Premio Lunigiana Cinque Terre: i 4 vincitori nel nome di Dante

La Società Dante Alighieri della Spezia, presieduta da Carlo Raggi, informa che venerdì 2 dicembre alle ore 16.30 presso il salone di Confindustria in via Giovanni Minzoni 2, con i patrocini del Comune della Spezia e dell’Unione Industriali della Spezia e alla presenza delle autorità cittadine, si terrà premiazione dei vincitori del prestigioso Premio Lunigiana Cinque Terre, giunto quest’anno alla sua 50° edizione.

La giuria composta da: cav. Pietro Baldi, prof. Franco Bonatti, dott. Maurizio Caporuscio, dott. Giampaolo Chiappini, dott.ssa Alessandra Del Monte, dott. avv. Ignazio Gaudiosi, dott. Amm. Cesare Giorio, sig. Carlo Parmeggiani, dott. Carlo Raggi, sig. Domenico Riggio, prof.ssa Isabella Tedesco Vergano, prof.ssa Chiara Serreli, prof.ssa Eliana M. Vecchi, ha deliberato concordemente di assegnare i quattro riconoscimenti previsti a personalità del nostro territorio, particolarmente distintesi nell’ambito dello loro attività professionali e amatoriali, con motivazioni che saranno rese note nel corso della cerimonia di consegna dei diplomi. Si tratta di (in ordine alfabetico): prof.ssa Fiammetta Gemmi (operatore economico e culturale a Sarzana) destinataria del Premio Cultura 2022; dott.ssa Chiara Lombardi (ricercatrice ENEA a La Spezia) alla quale andrà il Premio Ricerca scientifica 2022; sig. Andrea Lucchini (industriale internazionale ad Arcola) assegnatario del Premio Imprenditoria 2022; prof. Alessandro Zaccuri (giornalista del quotidiano nazionale Avvenire a Milano) vincitore del Premio Giornalismo 2022.

Da mezzo secolo ormai la Società Dante Alighieri premia uomini e donne originari del vasto comprensorio spezzino, lunigianese e rivierasco che si sono distinti nel loro settore di attività, raggiungendo significativi risultati di pubblico dominio. Il riconoscimento non ha solo l’intento di riconoscere quanto fatto nel passato da ciascuno dei nominati, ma anche di sollecitare a proseguire l’opera e le attività intraprese, nella consapevolezza del loro alto valore culturale e sociale.

Ultime notizie

Aulla celebra il “Giorno del ricordo”

Il “Giorno del ricordo” è una solennità civile nazionale italiana, che si celebra il 10 febbraio di ogni anno,...