Controlli nel week end a Spezia e Sarzana

polizia-controlli-1

Nel quadro dei servizi interforze, nell’ultimo fine settimana, pattuglie della Polizia di Stato, dell’Arma Carabinieri, della Guardia di Finanza e della Polizia Municipale hanno eseguito coordinati controlli anticrimine e anticontagio, sia nel capoluogo che a Sarzana.

Alla Spezia, sono stati oggetto di vigilanza soprattutto il centro cittadino, Piazza del Bastione, Piazza Beverini, Corso Cavour, via Del Prione e relative traverse, dove sono state impiegate le pattuglie appiedate, che hanno potuto osservare soprattutto nel pomeriggio di sabato, una notevole ma ordinata presenza di persone. Grazie anche al personale della CRI che ha continuato a sensibilizzare i passanti, si è registrata una maggiore attenzione al rispetto delle misure sanitarie in atto.

Presidiati anche Passeggiata Morin fino a Porto Mirabello, i Giardini Pubblici compreso il Palco della Musica, il parco del Colombaio, ed il Piazzale Papa Giovanni XXIII, aree verdi o comunque più isolate dove in altre occasioni erano state riscontrate aggregazioni di ragazzi e giovani, che ora tendono invece a spostarsi lungo le scalinate storiche.

Nel pomeriggio di domenica 18 aprile, tra gli altri, è stato effettuato un intervento congiunto presso il Parco del Colombaio dove si è riscontrata la presenza di numerosi cittadini stranieri alcuni intenti a disputare una gara di softball, al momento non ancora consentita, altri a fare da spettatori, tra i quali famiglie con bambini.  Sono in corso gli approfondimenti di competenza per sanzionare i responsabili di violazioni della normativa anticontagio, anche in relazione a presenze da fuori comune, mentre è stata reiterata l’opera di sensibilizzazione vista la qualificazione del baseball tra gli  sport da contatto, la cui pratica è tuttora sospesa.

Dopo le 22.00, sono stati effettuati due interventi in centro, il primo in piazza Garibaldi per un litigio in strada di una coppia e l’altro in piazza Brin, presidiata dalla Polizia Municipale fino alle 23.30. 

A Sarzana le pattuglie delle diverse forze di polizia e della polizia locale, venerdì e sabato dal pomeriggio  fino all’orario di interdizione delle 22.00, hanno monitorato le principali vie del centro storico, piazze Battisti, piazza Garibaldi, area Fortezza, area esterna della stazione ferroviaria, per giungere fino a Marinella senza rilevare criticità, 1 sola sanzione emessa per mancato uso della mascherina.

Al termine dell’attività operativa, risultano essere state controllate nei soli servizi descritti, alla Spezia: 125 persone, 27 autovetture, 11 esercizi commerciali, 2 le sanzioni amministrative elevate per il mancato o scorretto uso della mascherina.

A Sarzana risultano essere state controllate: 99 persone, 14 autovetture ed elevata 1 sanzione amministrativa per il mancato o scorretto uso della mascherina.

Total
2
Shares
Lascia un commento
Related Posts
Total
2
Share

Aiutaci a mantenere libero e gratuito questo giornale.
Una persona informata contribuisce a migliorare il mondo!