giovedì 23 Maggio 2024

Rugby: Dynamo Dora Torino – Lunigiana 20 – 16

Termina il campionato Nazionale di rugby UISP per il Lunigiana Farafulla, nell’ultima giornata di Play Off (girone dal 15° al 18°), con una sconfitta che non pregiudica il primo posto del mini-girone. I lunigianesi arrivavano in terra piemontese da capolista e con il primo posto già archiviato (solo una vittoria dei Torinesi con Bonus Mete ed un’elevata differenza punti potevano scalzarne la prima posizione).

A parte questa nota la partita è stata mal giocata dai giocatori lunigianesi, mentre i ragazzi dalla Dynamo Dora sono scesi in campo convinti e concentrati alla ricerca della prima vittoria stagionale.

Spingono infatti subito costringendo i ragazzi della Farafulla Rugby ad una stoica difesa, anche se non riescono ad evitare due mete (una trasformata) segnate nel primo tempo, intervallate da una punizione di Bertoli per il 12-3 con cui si chiude il primo tempo. La partita è intensa e dura, devono nell’ordine abbandonare il campo per infortunio Michelotti Francesco (distorsione ginocchio), Fazio (pestone sul piede), Federici Andrea (botta alla mano) e Pedinotti Oreste (concussion), costringendo i tecnici Pedinotti/Gervastri ad inventarsi una nuova formazione.

La ripresa è sulla falsa riga del primo tempo, Torino crea gioco, Lunigiana difende e colpisce in contropiede. Bertoli riduce di nuovo le distanze con un piazzato, ma l’azione successiva la Dynamo riporta ad 8 i punti di scarto. Ancora una punizione di mister 100% Bertoli, seguita da una meta di Iacovino, trasformata portano il Lunigiana in vantaggio di un punto (15-16) a dieci minuti dal termine. La pressione piemontese si fa sentire ed arriva la meta del sorpasso che fissa il finale sul 20-16, garantendo la prima vittoria ai ragazzi di Torino ed il Bonus Difesa ai lunigianesi. Al fischio finale festa per tutti. 

Il tecnico Pedinotti, nonostante la sconfitta, ha parole di ringraziamento per la squadra: “una nuova avventura, con l’incognita di cosa si stesse per affrontare e con quali numeri è partita a settembre. Poi una serie infinita di “vittorie”, culminate con l’aver portato a termine la stagione avendo dato modo a tanti neofiti di poter giocare e divertirsi nel magnifico sport che è il rugby.”

Ora non si va in vacanza, tante idee per affrontare l’estate e prepararsi alla nuova stagione 2023-24 che partirà il prossimo autunno.

LUNIGIANA: Bertoli, Verunelli, Iacovino, Fogola, Souany, Fazio (Pedinotti O.), Lazzarelli, Federici A. (Betta), Michelotti J., Michelotti F. (Manganelli), De Palma, Travaglini, Reccia, Antoniazzi e Federici L. – All Pedinotti F.-Gervastri

Redazione
Redazione
Desk della redazione, con questo account pubblichiamo comunicati stampa, eventi e notizie di carattere regionale e nazionale
Verified by MonsterInsights