23 Febbraio 2024, venerdì
7.9 C
Fivizzano

Calcio terza categoria, risultati e commento della seconda giornata di campionato

Il secondo turno dell’avvincente campionato di terza categoria è stato caratterizzato da alcune sorprese sotto l’aspetto del risultato e delle prestazioni. Il girone ha una capolista solitaria come la new entry Master Marina di Massa di mister Davide Cantoni che sbanca nel finale del match il campo del quotato San Vitale Candia. In lunigiana l’atteso derby dopo quello della coppa provinciale i valligiani di mister Roberto Neri concedono il bis espugnando il “Bottero”. Da segnalare un’altra goleada quando scende in campo il Marina di Pietrasanta, nel confronto esterno con lo Spartak Apuana rimedia mezza dozzina di gol, la metà di quelli subiti all’esordio del torneo. Gli avenzini dell’Attuoni tornano dalla versilia con un rocambolesco pareggio in casa dello Sporting Forte dei Marmi, ritornato dopo qualche stagione nel girone unico di Massa Carrara. Infine dopo il turno di riposo debutta con il classico risultato all’inglese la Carrarese giovani di mister Ivano Gilgi in casa della rimaneggiata Tirrenia, tre punti che permette ai marmiferi di rimanere subito in scia (ad una lunghezza) dalle tre compagini inseguitrici. 

Risultati 2^a giornata:

Sporting Forte dei Marmi-Attuoni Avenza 3-3

Villafranchese-Vallizeri 2-4

San Vitale Candia-Marina di Massa 0-2

Tirrenia-Carrarese giovani 0-2

Spartak Marina di Pietrasanta 6-3

Lunedi 1/11/21

Turano Montignoso-Fosdinovo(Del Freo ore 20,30)

Ha riposato la Gragnolese

Classifica :

Master Marina di Massa 6, Attuoni Avenza 4, Vallizeri 4, Spartak Apuane 4,Tirrenia 3,Carrarese giovani 3, Gragnolese 1, Turano Montignoso 1, Spoering Forte dei Marmi 1, Marina di Pietrasanta 0, Fosdinovo 0.Villafranchese 0.

Note : Turano Montignoso e Fosdinovo una gara in meno.

Prossimo turno (6/10/2021)

Carrarese giovani-Turano Montignoso, Fosdinovo-Villafranchese, Marina di Pietrasanta-Gragnolese, Master Marina di Massa-Spartak Apuane, Attuoni Avenza-San Vitale Candia, Vllizeri-Sporting Forte dei Marmi. Riposa : Tirrenia 1973 

Sporting Forte dei Marmi-Attuoni 3-3

Sporting F.d.M. : Tarabella, Verneou, Costa, Pelliccia, Galeotti, Ticci, Celentano, Lorenzi, Baldi, Pellizzarri, Alaimo( Cantafio, Lndoi, Nari, Maggi) All. Picchi

Attuoni :  Tovani, Pollina, Del Punta, Lucchesi, Babboni, Andreani, Menconi, Guadagni,Tognozzi,Lucetti Dapozzo(entrati Vallerini, franciosi, Lodola) All. Tinfena

Arbitro : Verona di Viareggio

Marcatori :10’ Da Pozzo, 20’ Lucetti, 65’ Alaimo, 80’ Vallerini, 83’ Pellizzarri, 88’Alaimo

Spartak Apuane-M.di Piertrasanta 6-3

Spartak Apuane : De Vita Giacomo,Cervetti, Dell’Amico, Gianardi, Marino,Ulivi Tommaso, Nicoletti, Ledda, Del Bianco,Canalini,Arnieri( De Vita Moreno, Marchini, Bernacca, Baracca, Balloni,Baldoni,Tongiani, Sow) All. Ulivi Paolo 

Marina di Pietrasanta :

Arbitro : Puvia di Carrara

Marcatori : 4’ Del Bianco, 16’ Canalini(rig.) 23’ Castelli(rig.)29’ Naciri,42’ Del Bianco, 12’st. Hardhija (rig.) 24’ st. Balloni(rig.), 29’ Sow, 37’ Balloni,

Romagnano,

Lo Spartak va subito in vantaggio con Del Bianco  con una percussione centrale. Dopo un quarto d’ora viene atterrato Dell’Amico in area, rigore e Canalini segna il raddoppio su rigore (2-0) Il Marina di Pietrasanta prende fiducia e trova un tocco di mano in area di Gianardi, rigore realizzato da Castelli. Passano cinque minuti e Ulivi atterra un avversario. Da qui nasce la punizione del 2-2 con una botta di Naciri.  Sul finire del primo tempo 3-2 di Del Bianco su assist di Nicoletti. Nella ripresa si ricomincia con una grande occasione per Del Bianco che si accentra e mette di poco a lato.  Gianardi, sfidato in velocità in area, causa ancora un rigore. De vita para il tiro di Castelli, ma sulla ribattuta segna il 3-3 Hardhija. Lo Spartak non ci sta e inizia a macinare gioco. Arnieri lancia Dell’Amico che si procura l’ennesimi rigore della partita, segna il nuovo arrivato Tommy Balloni il 4-3. Pochi minuti dopo slalom di Baldoni in area e assist al subentrato Sow per il 5-3. Balloni si ripete segna il 6-3 su angolo di Ulivi. Sul finale il Marina di Pietrasanta appare quasi rinunciatario, ma lo Spartak non ha infierito. Nel finale Tongiani dal limite dell’area calcia alto su invito di Sow.

Tirrenia-Carrarese giovani 0-2

Tirrenia :  Mosti, Pardini, Giammella, Bresciani, Basteri, Viacava, Rivieri(40’ lUZZOLI), Fall(25’ Moscatelli), Antonuccio, Chioni(55’ Mandoli), Bigini( Mandoli, Moscatelli, Nicoletti, Luzzoli,)All. Mariotti

Carrarese giovani : Novarino,Polenta, Viviani, Lorenzoni,Citro, Conti, Agnesini, Biggi, Brugioni,Galeazzi, Galeotti( Mazzucchelli, Galassi, Lorenzini, Raggi, Pasquini,Vaccà) All. Gigli

Arbitro : Cavallini di Carrara

Marcatori : 65’ Brugioni,74’ Biggi

Ronchi,

Rivincita dei marmiferi dopo il pari di Coppa Provinciale di due settimane fa. 

Mister Mariotti in forte difficoltà per scegliere gli undici viste le importanti assenze sia nel reparto difensivo che a centrocampo. Primo tempo equilibrato, tanta intensità ma poche vere occasioni da gol per entrambe le compagini. 

Nel secondo tempo la Carrarese mette in forte difficoltà il mteam di mister Nello Mariotti grazie alla sua migliore condizione atletica. Il gioco dei locali risulta troppo lento e macchinoso. Al 65° Brugioni, dopo uno scambio veloce in profondità, beffa Mosti in uscita con un pallonetto preciso. Al 74′ con un tiro da fuori Biggi raddoppia. Una grande occasione per i locali ma dall’altra parte c’è da un grande intervento sulla riga dI Novarino che salva la porta dopo una furiosa mischia in area.

Tanta amarezza per la Tirrenia dopo il buon esordio in campionato, ora Elia Luzzoli e compagni dovranno approfittare del prossimo turno di sosta per sistemare l’infermeria e migliorare alcuni meccanismi tecno tattici che ancora non tornano.

Villafranchese-Vallizeri 2-4

Villafranchese : Brunotti, Caroli Riccardo, Mariani, Giubbani, Mandaliti, Caroli Luca, Giannotti,Firmini,Polloni, Manganelli, Chelotti(Trevisan, Martinelli, Pucci, Biancardi, Bartolini, Giannarelli, Ndiaye) All. Bellotti

Vallizeri : Agostinelli, Radiu, Bondi, Ribolla,Cervara, Esahraoui, Chakir, Nouiti, Capiferri,Toninelli,Gueye(Rossi, Zoppi, Ubereti,Castelletti,Zuccarelli, Oddo, Ferrari, Farhate, Caldi)All. Neri

Arbitro : Particelli di Carrara 

Marcatori : 10’ Gueye, 25’ Es Sahraoui, 28’ st.Giannotti(rig.), 34’st. Oddo, 38’ st. Caroli Luca, 43’ st.Zoppi 

Villafranca Lunigiana, 

L’atteso derby bis inizia con il vantaggio degli ospiti con Gueye su assist dell’inossidabile Riccardo Capiferri. La reazione delle vespe è del solito Alessandro Giannotti il suo tiro indirizzato nell’angolo basso è deviato da una super parata di Agostinelli. A meta del primo tempo è ancora Gueye a cercare il raddoppio la conclusione mirata nell’angolo alto è parata dall’attento Brunotti. Raddoppio che arriva prima della mezzora con Imad che salta il portiere su assist filtrante di Toninelli. Si va negli spogliatoi con i valligiani di mister Roberto Neri con il doppio vantaggio. Nella ripresa la strapaesana si vivacizza già dalle prime battute, ci pensa bomber Giannotti a riaprire il match con un penalty. Il match cambia completamente volto dopo le espulsioni prima del difensore Mandaliti poi di Trevisan, il subentrato Oddo firma su contropiede il terzo centro. Nel finale Luca Caroli accorcia le distanze per i giallo neri, c’è da annotare però il terzo espulso del confronto, questo giro il rosso è per il difensore ospite Cervara. Prima del triplice fischio dell’efficiente direttore di gara Particelli il neo entrato Zoppi firma il quarto gol chiudendo definitivamente la contesa disputata davanti ad un buona cornice di pubblico. 

San Vitale Candia-Marina di Massa 0-2

San Vitale Candia : Ambrosini, Di Benedetti, Deda, Fialdini, Finelli(Ricci), Della Pina(Sarno), Bongiorni Nicolo, Sparavelli, Donadel(Iovinella), Leka(Bongiorni Diego), Aliboni( Felini, Gallia,Attanasio)All. Bertelloni

Marina di Massa : Bertonelli, Adelmi, Bordigoni, Sarr, Zavaglia, De Angeli, Bertini, Tornaboni, Sissoko, Ricci, Maccarone(Aiza, Antompaoli, Baglini, Marku, Neri,Del Freo, grande) All. Cantoni

Arbitro : Sergiampietri di Carrara

Marcatori : 75’ Sarr, 87’ Ricci

Primo tempo del match di “Remola” tra i locali di mister Paolo Bertelloni reduci dalla goleada alla prima giornata contro la new entry del girone Master Marina di Massa finisce sullo zero a zero, giocato prevalentemente a centro campo con qualche sprazzo per entrambe le compagini. Il San vitale forse può recriminare un rigore non assegnato, ma difficile da giudicare da un solo arbitro, da annotare allo scadere del primo tempo un’uscita alla kamikaze di Ambrosini sui piedi di Ricci lanciato a rete. 

Nelle prime battute della ripresa dopo qualche cambio, Sarno colpisce la traversa su punizione, Bongiorni Nicolò la rimette per Bongiorni Diego che di testa mette dentro l’arbitro tra lo stupore di tutti annulla il gol. 

Alla mezzora da uno svarione difensivo di Finelli, l’acorrente Maccarone liscia la palla ma dietro c’è Sarr he la tocca e batte Ambrosini in uscita. Ai locali non bastano i gli inserimenti di Bongiorni Diego, Ricci, Iovinella e Carlesi per rimettere in parità il match, a pochi minuti dal fischio finale la velocissima incursione di Maccarone porta al gol del due a zero per il Marina di Massa..

News feed
Notizie simili