domenica 26 Maggio 2024

La Mangiawalking di Casola è stata un successo

Grande soddisfazione alla Pro Loco di Casola per la straordinaria partecipazione alla sesta edizione della Mangiawalking Primavera. Circa 700 camminatori sono arrivati al mattino presto per avviarsi lungo i sentieri con il calore dei raggi del sole attenuato dalla brezza di un vento fresco e costante che li accompagnati per tutto il giorno.

“È un occasione per scoprire angoli sconosciuti della Lunigiana, di socializzazione tra le persone, scambiarsi informazioni e creare nuovi legami di amicizia. Siamo molto contenti dell’adesione che abbiamo avuto, non solo dalle località vicine e limitrofe ma anche da Milano, Parma, Reggio Emilia, persino alcune famiglie da Torino e Como”, dice li presidente della Pro Loco Enzo Martini. L’eccellenza del cibo e le generose bevute di vino, hanno rallegrato le stradine dei borghi e i sentieri popolati da una moltitudine di rondoni, merli e di “re della macchia”.

Gli amici a quattro zampe hanno trovato una sorpresa anche per loro:
un sacchetto regalo con un bonus e una postazione dedicata nei punti ristoro
offerti da Miobau di Aulla. All’arrivo i camminatori sono stati accolti
dalla musica del “Mago Merlino” e dallo spettacolo di falconeria su nel cielo sopra i prati spettacolari dell’aria camper La Traina.
Alla buona riuscita della manifestazione ha contribuito in primo luogo l’amministrazione comunale ed anche tutte le associazioni locali tra cui l’Avis di Casola e i ragazzi del Centro educativo che hanno costruito le cornici dei borghi in cui “immortalare” la propria foto. Insomma, una giornata che ha fatto conoscere questo territorio a nuove persone e rinsaldato la partecipazioni di altri. Econ questo auspicio, alla fine della camminata i partecipanti sono stati salutati da una leggera pioggerellina primaverile.

Articoli Simili

Verified by MonsterInsights