lunedì 27 Maggio 2024

Inaugurata la palestra polivalente del comune di Podenzana

Si è svolta sabato, alla presenza del Presidente della Regione Toscana Eugenio Giani, del Consigliere Regionale Giacomo Bugliano e del Fiduciario del Coni Emanuele Zolesi, la tanto attesa inaugurazione della Palestra polivalente di Podenzana, seguita da una esibizione di ginnastica ritmica, eseguita dalle allieve della Scuola “L’Ecole”.

Un progetto del valore complessivo di € 687.000, sostenuto da un finanziamento del Coni, da un contributo Regionale di € 150.000, della Fondazione CRC di € 5.000,00 e da lavori in economia eseguiti dall’Amministrazione Comunale per € 75.000.

“È stata una lunga e complicata staffetta di corsa ad ostacoli, iniziata molti anni fa, interrotta dall’insorgere di un lungo contenzioso con due ditte appaltatrici poi fallite, dalla necessità di un intervento in somma urgenza per il consolidamento del versante a monte della struttura, a seguito di un evento franoso, dal sopraggiungere di nuove disposizioni normative che ci hanno costretto a nuovi e costosi interventi di adeguamento dell’impianto. Se è vero che lo Sport è la “palestra” dove imparare ad affrontare ogni difficoltà, anche la più dura; dove si insegna il valore dell’impegno, del sacrificio e della costanza, l’importanza del mettersi in gioco, di superare i propri limiti, a porsi degli obiettivi e a lavorare in squadra, è proprio la sua storia, fatta di attesa e di ostacoli, a rendere importante, per la nostra Comunità, questo momento oltreché attribuire all’impianto un significato espressivo di questi valori”, ha detto il sindaco di Podenzana Marco Pinelli.

Un impianto polivalente a disposizione per la pratica di diverse discipline, dotato di ampi spazi e spogliatoi e privo di barriere architettoniche. Un impianto a disposizione degli alunni dell’Istituto Comprensivo Ghandi, della Comunità e delle Associazioni del territorio, regolato da una visione di utilizzo comprensoriale, da parte dell’amministrazione comunale, avendo  voluto riconoscere tariffe agevolate non solo alle associazioni con sede nel territorio del Comune di Podenzana, ma anche a quelle con sede nei Comuni confinanti.

“Un ringraziamento particolare alle associazioni sportive L’Ecole e Polisportiva Pontremolese che animeranno, per prime, il nostro impianto sportivo; alle precedenti amministrazioni comunali che hanno partecipato a questa lunga “staffetta”, alla regione Toscana, al Coni, a tutta la mia amministrazione, a tutti i tecnici ed al personale del Comune – ha concluso il sindaco -, per il sostegno senza il quale non saremmo riusciti a portare il testimone al traguardo”.

Articoli Simili

Verified by MonsterInsights