Filattiera, consigliere Lucchetti contro l’autovelox: “Serve solo a fare cassa”

L’amministrazione comunale di Filattiera, guidata dalla sindaca Annalisa Folloni, è nel mirino del consigliere comunale di minoranza Federico Lucchetti (Forza Italia).

“Sono pervenute al sottoscritto numerose segnalazioni circa sanzioni agli utenti che percorrono il tratto della strada statale in località Scorcetoli (zona centro commerciale), dove è posizionato un autovelox gestito dal comune di Filattiera”, afferma Lucchetti, secondo cui il velox serve solo a fare cassa.

“Occorre garantire la pubblica sicurezza, ma allo stesso tempo è necessario determinare i limiti di velocità in maniera tale che gli stessi svolgano una funzione utile, senza penalizzare chi percorre questo tratto di strada a velocità contenute.

Punire chi percorre a velocità meditata la statale significa colpire il turismo- prosegue il consigliere di Forza Italia – La giunta e il sindaco si impegnino a modificare la taratura del suddetto autovelox individuando una velocità utile a rispettare i limiti entro i 60km/h, ma al tempo stesso ad evitare che siano colpiti gli automobilisti che percorrono quel tratto di strada a velocità moderata. È troppo facile cercare di far cassa così e non è neanche giusto. Dimostra scarsa visione e poca sensibilità verso il grande bisogno del territorio di essere ospitale”.

Secondo Lucchetti l’amministrazione di centrosinistra dovrebbe pensare di più al turismo e al commercio: “Sono il cuore pulsante della nostra piccola comunità. Chi arriva qui non deve essere penalizzato, ma accolto”.

Ultime notizie

Tutte le novità più importanti sul bonus benzina 200 euro, prorogato anche nel 2023

Dipendenti e collaboratori negli ultimi mesi stanno facendo i conti con il caro benzina, che incide in maniera importante...