mercoledì 30 Novembre 2022

Sindaci del centrodestra alla Asl: “Non accettiamo scelte calate dall’alto, pretendiamo ascolto e risposte concrete”

Il centrodestra della Lunigiana e nel particolare i sindaci dei comuni di Casola, Licciana, Pontremoli, Tresana e Villafranca hanno spronato la società della salute a farsi sentire dalla direzione dell’azienda sanitaria.

“Le apparizioni del direttore dell’Asl Toscana Nord Ovest sono fugaci e praticamente quasi impercettibili. La distanza tra la sua percezione del bisogno e la nostra necessità di dare risposte dirette e concrete è sempre più ampia. Noi pensiamo che la Lunigiana, i suoi cittadini ed i servizi socio-sanitari da erogare meritino più attenzione e rispetto.Noi, a differenza del direttore e dei quadri dell’Asl, non siamo nominati, ma eletti e quindi i quadri Asl, prima di assumere decisione che impattino sulla gente, dovrebbero interpellarci”, lamentano i Sindaci.

“Siamo noi a raccogliere le necessità e le istanze dei cittadini, siamo noi ad ascoltarli e quindi sta a noi indirizzare le azioni verso le esigenze delle comunità locali. Vale anche per la UOC (unità operativa complessa) del Presidio Ospedaliero della Lunigiana, della sua dotazione organica e delle risorse economiche ad essa necessarie. E vale anche per le risorse iscritte nell’avanzo di bilancio della società della salute. Si spendano presto e bene: nell’interesse dei più fragili. Sì utilizzino per aiutare le fasce più deboli della popolazione e lo si faccia ascoltando i territori. Ci aspettiamo risposte chiare e precise e vogliamo assumere un ruolo attivo e propositivo in questa direzione, senza genufletterci all’azienda sanitaria Toscana Nord ovest e senza accettare i tentennamenti della SDS (rispetto alla quale crediamo sia tempo di rinnovamento e rilancio)”.

“Non accetteremo nè tentennamenti, nè decisioni calate dall’alto – concludono -: guarderemo, come sempre, all’interesse della nostra popolazione e del nostro territorio”.

Ultime notizie

Terza categoria: la Villafranchese cade in Versilia

L’ultima gara dell’ottavo turno ha visto il successo di misura dello Sporting Marina sui lunigianesi della Villafranchese, maturato nei minuti di recupero. I giallo...

Sala relax all’ospedale Apuane: divelto dal muro l’impianto hi-fi e rubata una chitarra, Mambrini chiede solidarietà

Non è solo il valore delle cose, ma il simbolo che esse rappresentano a lasciare una profonda amarezza. Una brutta sorpresa quella che lo scorso...

Si conclude al Castello Malaspina di Terrarossa la terza Disfida del testarolo

Sarà il Castello Malaspina di Terrarossa (in via Nazionale della Cisa, 22) giovedì 1° dicembre ad ospitare la giornata conclusiva della terza edizione della...
it_ITItalian