Segnalate dalla Polizia di Stato due persone per detenzione di sostanze stupefacenti

polizia-controlli-1
Polizia, controlli (immagine di repertorio)

Nel quadro dei servizi mirati alla prevenzione e repressione degli illeciti concernenti gli stupefacenti, grazie all’intensificazione dei dispositivi di controllo predisposti dall’Ufficio Prevenzione Generale e Soccorso Pubblico della Questura di Massa Carrara, nella giornata appena trascorsa, gli agenti della Squadra Volante hanno segnalato alla competente Autorità due uomini, un giovane massese e un bergamasco, trovati in possesso di sostanze stupefacenti che detenevano per uso personale.

In particolare, nel corso del pomeriggio di venerdì 25 giugno, gli uomini della Polizia di Stato hanno effettuato controlli su tutto il litorale ed in particolare sul lungomare di levante, dove hanno proceduto al controllo e all’identificazione di più persone. In questo contesto è stato fermato un giovane che alla vista del personale delle Volanti, cercava di allontanarsi repentinamente. Nel corso della seguente attività il soggetto è stato trovato in possesso di sostanza stupefacente, suddivisa in quattro dosi, per un peso complessivo di circa 4 grammi.  Gli accertamenti esperiti permettevano di accertare che il soggetto deteneva la sostanza per uso personale, per questo motivo veniva segnalato alla competente Autorità Amministrativa e la sostanza stupefacente sequestrata.

Nel contesto del medesimo pomeriggio, nel corso dei medesimi servizi che venivano estesi in tutta via delle Pinete, è stato fermato e identificato un altro giovane residente nella Provincia di Bergamo. Il giovane è stato trovato in possesso di due dosi di sostanza stupefacente, per un peso complessivo di quasi 3 grammi. L’attività svolta ha permesso di accertare che anche questo soggetto deteneva la sostanza per uso personale, motivo per cui è stato segnalato alla competente Autorità Amministrativa e la sostanza stupefacente sequestrata.

Lascia un commento
Total
2
Share
it_ITItalian

Aiutaci a mantenere libero e gratuito questo giornale.
Una persona informata contribuisce a migliorare il mondo!