mercoledì 7 Dicembre 2022

Senti Che Muscoli SP!: domani finale del torneo di poetry slam orgnaizzato da I Mitilanti

Un manipolo di poeti pronti darsi battaglia, un palco d’eccezione, un pubblico che si annuncia numeroso, a testimonianza del successo riscosso nelle prime serate: questi gli ingredienti del Senti Che Muscoli SP! il torneo di poetry slam organizzato dai Mitilanti, in collaborazione con Navigazione Golfo dei Poeti, Coop Liguria e LIPS – Lega Italiana Poetry Slam.

Ma cos’è esattamente un poetry slam? Si tratta di uno spettacolo in cui i partecipanti declamano, senza l’ausilio di oggetti scenici o accompagnamento musicale, testi scritti di proprio pugno, sottoponendosi al giudizio di una giuria composta da giurati scelti casualmente tra il pubblico. Un modo per riscoprire l’originaria natura di arte orale e condivisa della poesia.

Una forma di spettacolo radicato ormai da anni alla Spezia, grazie soprattutto all’opera dei Mitilanti, l’attivo gruppo di poeti già protagonista di svariati eventi di promozione della poesia, e che quest’anno ha trovato un palcoscenico del tutto unico.

Le serate del Senti Che Muscoli SP! hanno infatti avuto luogo non in un locale o in un teatro, ma sul ponte sole dell’Albatros, il noto traghetto, che da anni porta generazioni di spezzini dalla città alle spiagge di Portovenere e della Palmaria. La finale è prevista domani, venerdì 24 giugno, alle ore 21.30.

“Sognavamo da tempo di poter portare la poesia a bordo di quello che è un vero e proprio simbolo del Golfo dei Poeti. – fanno sapere i Mitilanti dal loro quartier generale – Pensavamo fosse un modo per fare qualcosa di bello anche per la città: reinventarne uno spazio attraverso la poesia. È quello che ci viene meglio. E siamo grati a Navigazione Golfo dei Poeti e Coop Liguria, che hanno sposato la nostra idea e ci hanno consentito di renderla reale”

Una scommessa insomma, quella dei Mitilanti, non nuovi al proporre la poesia in luoghi e contesti inusuali, come lo spettacolo tenuto nel rifugio sotto scalinata Quintino Sella o, più recentemente, il Poetry Take Away e Sail In, il drive in marino. Una scommessa vinta, basandosi sul riscontro di pubblico avuto nelle prime due serate.

A sfidarsi questo venerdì per il titolo di campione spezzino saranno i poeti selezionati dal pubblico nelle prime due eliminatorie, ovvero: Filippo Balestra, Giorgia Cafaro, Gabriele Ratano, Giulia ‘Olympia’ Doneddu, lo spezzino Manuel Picciolo e il campione del mondo 2021 di poetry slam Giuliano Logos.

Chi si aggiudicherà la serata si qualificherà inoltre alle fasi successive del campionato italiano gestito dalla LIPS, la Lega Italiana Poetry Slam.

Durante lo spettacolo l’Albatros resterà ormeggiato in passeggiata Morin. L’ingresso costa 10 euro e i biglietti possono essere acquistati in prevendita sul sito di Navigazione Golfo dei Poeti, a questo link:

Durante la serata sarà operativo un servizio bar a offerta libera gestito dagli stessi Mitilanti, servendosi del quale sarà possibile sostenere le prossime attività dell’associazione.

Ultime notizie

Pannelli di rivestimento facciate degli ospedali: l’Asl Toscana nord ovest è in attesa dell’esito degli approfondimenti tecnici

L’Azienda Usl Toscana nord ovest ha richiesto al concessionario SAT di effettuare le verifiche richieste sulla “presenza di prodotti installati sulle facciate delle strutture...

Il Centro Intercomunale di Protezione Civile è realtà: la Regione assegna 400mila euro all’Unione di Comuni Montana Lunigiana

A darne notizia il sindaco di Tresana a assessore alla Protezione Civile dell’Unione di Comuni Matteo Mastrini che così commenta: "Dopo la Green Community,...

I sindaci di Zeri e Podenzana: “No alla riduzione delle guardie mediche”

Riceviamo e pubblichiamo una nota congiunta dei sindaci di Zeri e Podenzana: Si sente da tempo preannunciare la riduzione della presenza delle figure di continuità...
it_ITItalian