sabato 1 Ottobre 2022

Il canile di Groppoli di Mulazzo finalmente è provinciale

Un passo importantissimo quello fatto dall’unione di comuni Montana Lunigiana che in questi giorni ha firmato un accordo con il comune di Massa per la gestione del canile comprensoriale di Groppoli di Mulazzo.

Arriva, dunque, a quota piena il progetto di rendere la struttura un canile provinciale, in quanto anche il comune di Montignoso è prossimo alla chiusura del contratto, andando così a mettere ufficialmente il sigillo su quello che è un traguardo che non era facile da raggiungere.

Ma da oggi l’Unione di Comuni, grazie all’impegno dell’assessore con delega al Canile e sindaco di Villafranca Filippo Bellesi, coadiuvato dagli uffici e dal dirigente Annibale Piccioli, con l’adesione di tutti i comuni della provincia di Massa-Carrara, ha finalmente un canile provinciale che significa, in termini pratici, più servizi e meno costi.

Infatti, suddividendo le spese per tutti i comuni aderenti, i costi si abbassano e l’Ente può proseguire a investire nelle attività necessarie a garantire sempre più funzioni. Alcuni dei risultati dovuti a questa comprensorialitá e al conseguente risparmio, si sono registrati proprio in questi ultimi mesi: l’inaugurazione di una nuova area di sgambamento pubblica, di una pensione per cani e del servizio interno di sterilizzazione degli ospiti del canile. E ancora, tanti sono i progetti da realizzare ai quali l’Unione di Comuni sta lavorando, come la messa a punto di un gattile, necessario a tenere sotto controllo le colonie feline e non solo, per il quale la trattativa con la Regione Toscana è in corso.

Ultime notizie

Calcio, ecco la nuova giornata della Seconda Categoria

Il terzo turno dell’avvincente campionato vede l’ennesimo esame esterno per le lunigianesi Monzone, Atl.Podenzana e Filattierese, così come il Ricortola a Fivizzano e l’Atletico...

Monterosso nel XV secolo, esposizione online di Davide Tansini

S’intitola Monterosso nel XV secolo l’esposizione online che Davide Tansini dedica alla storia del territorio compreso fra Liguria orientale, alta Toscana ed Emilia occidentale. La...

Sabato 8 ottobre aprono al pubblico gli archivi delle famiglie toscane

Ritorna Archivi.Doc, la giornata che punta a svelare al pubblico gli archivi delle dimore storiche dislocate nelle città e nelle province della Toscana, quest’anno...
it_ITItalian