Fotografia: Matteo Fiorelli si racconta in un talk aperto

Martedì 6 aprile alle 21 a chiudere la serie di Lunicafoto

Dopo il successo dei primi tre incontri, l’ultimo con Nicolò Puppo, Lunicafoto propone un quarto e per ora ultimo incontro online in programma martedì 6 aprile alle 21 con Matteo Fiorelli, fotografo attivo a partire dallo spezzino. Classe 1984, si è avvicinato alla fotografia dal 2008, iniziando a scattare e studiare l’anno successivo – tra i riferimenti William Eggleston, il movimento dei “Nuovi Topografi” americani e la loro idea di ‘sguardo democratico’. Appassionato al mondo dell’editoria ha seguito workshop e masterclass con Migliori, Benassi, D’Amico; il corso di fotografia documentaria con produzione di dummy organizzato da Spazi Fotografici con Michele Borzoni e Nicolò Puppo. Ha esposto in luoghi come Spazio 32 di Fondazione Carispezia e Photolux. Del 2017 il primo libro, Interactions, viaggio notturno nella sua La Spezia sulla scia delle relazioni tra elementi naturali della città e artificio umano. Segue a questo progetto Encounters, che riprende il medesimo impianto del libro – sugli incontri con nottambuli spezzini, in relazione agli stessi luoghi d’incontro. Al momento sta lavorando ad un progetto a lungo termine sulla sua famiglia, sulla sua infanzia e sui luoghi in cui è cresciuto. Martedì prossimo ci parlerà di tutto questo ed anche della sua idea, personalissima, di fotografia, spesso declinata a priori, appunto, in forma di libro. Per partecipare basta inviare un’email a info@lunicafoto.it entro le 18 dello stesso martedì 16 marzo così da ricevere le credenziali per l’appuntamento (in Zoom).

Total
2
Condividi
Lascia un commento
Articoli simili
it_ITItalian

Aiutaci a mantenere libero e gratuito questo giornale.
Una persona informata contribuisce a migliorare il mondo!