Zeri, due fratelli si perdono durante un'escursione: soccorsi dai vigili del fuoco

Ieri alle 14.30 circa la squadra dei vigili del fuoco del distaccamento Aulla del comando provinciale di Massa Carrara è intervenuta per la ricerca e il soccorso di due persone nel comune di Zeri. Due fratelli che durante la loro escursione hanno perso l’orientamento a causa delle avverse condizioni meteo e per la fitta nebbia presente, trovandosi a quota 1500 metri al confine con l’Emilia Romagna.

La sala operativa del comando di Massa Carrara, accertandosi del buono stato di salute e che le comunicazioni con i dispersi fossero disponibili, ha da subito utilizzato tutti i mezzi tecnologici possibili alla loro localizzazione avvalendosi del personale TAS (Topografia Applicata al Soccorso n.d.r.). Con l’utilizzo di una applicazione per la localizzazione telefoni cellulari, e di Google Maps sono state subito rilevate le coordinate della posizione dei due fratelli. Molto utile è stata la creazione di un gruppo WhatsApp tra i dispersi ed il personale impiegato nella ricerca, che ha permesso la condivisione delle coordinate di avvicinamento del personale vigili del fuoco, così da tranquillizzare i dispersi, e di alcune foto scattate dai due al paesaggio circostante che hanno facilitato la ricerca. Alle ore 17.45 circa, dopo ore di cammino nella nebbia, la squadra dei vigili del fuoco ha raggiunto e tratto in salvo i dispersi, bagnati ma in buono stato di salute.

Leggi anche:
https://ecodellalunigiana.it/2019/06/04/massa-vigili-del-fuoco-ed-enel-insieme-per-la-sicurezza-elettrica-in-caso-di-emergenza/

Total
0
Condividi
Lascia un commento
Total
0
Share
it_ITItalian

Aiutaci a mantenere libero e gratuito questo giornale.
Una persona informata contribuisce a migliorare il mondo!

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: