20 Febbraio 2024, martedì
10 C
Fivizzano

Tresana: 117 mila euro dalla Regione per le aree boschive

Il Comune di Tresana si è aggiudicato un finanziamento di 117.000 euro da Regione Toscana a valere sulla sottomisura 8.5 del PSR. Il bando puntava a concedere un sostegno ai Comuni a copertura dei costi sostenuti per realizzare investimenti finalizzati ad adempiere agli impegni ambientali, all’offerta di servizi ecosistemici, o alla valorizzazione in termini di pubblica utilità delle aree forestali e boschive della zona interessata, o al rafforzamento della capacità degli ecosistemi di mitigare i cambiamenti climatici, senza escludere eventuali benefici economici a lungo termine.

Fra le attività ammissibili azioni volte all’offerta di servizi ecosistemici delle aree forestali e boschive; azioni per il rafforzamento della capacità degli ecosistemi di mitigare i cambiamenti climatici; valorizzazione in termini di pubblica utilità delle foreste e delle aree boschive; elaborazione di piani di gestione o di strumenti operativi; opere temporanee ed accessorie collegate agli investimenti; investimenti immateriali per l’acquisizione di programmi informatici.

Il progetto di Tresana prevede la valorizzazione in termini di pubblica utilità delle aree boschive nelle località Porcola – La Croce e la revisione del piano di taglio di tutti i boschi di proprietà comunale.

Il bando è cofinanziato dal Programma di sviluppo rurale (Psr) del Fondo europeo agricolo per lo sviluppo rurale (Feasr) 2014-2020 ed in particolare dalle risorse assegnate all’attuazione della sottomisura  8.5.

Redazione
Redazione
Desk della redazione, con questo account pubblichiamo comunicati stampa, eventi e notizie di carattere regionale e nazionale
News feed
Notizie simili