sabato, Maggio 28, 2022
spot_img
HomeMassa CarraraMassaTragedia a Marina di...

Tragedia a Marina di Massa, cade un albero, morte due sorelline

spot_img

Si chiamavano Jannat (3 anni) e Malal (14 anni) Lassiri, la piccola e la ragazza decedute mentre si trovavano all’interno di una tenda di un campeggio a Marina di Massa. Un albero caduto a causa del maltempo di ieri sera ha abbattuto la tenda posizionata nelle piazzole del campeggio.
Erano in vacanza con la famiglia,
Hicham, il padre di 43 anni, Fatima Aziz la madre di 36 anni, Nissrin la sorella di 19 anni e Tari fratello di 9 anni. Tutti dormivano nella stessa tenda ma il resto dei familiari delle due piccole vittime è rimasto illeso.
Originari di Casablanca in Marocco e residenti a Torino si trovavano in vacanza a Marina di Massa dal 18 agosto anche con uno zio che dormiva in un’altra tenda e sarebbero ripartiti domani.
I carabinieri della compagnia di Massa Carrara indagano sulle cause della tragedia che verranno stabilite solo al termine dell’inchiesta.

Ultime notizie

Bilancio positivo per la quarta edizione di Un Borgo da sfogliare

Quindici appuntamenti. Oltre cinquecento studenti di tutte le età coinvolti. Undici autori. Scuole di ogni ordine e grado in arrivo dal territorio e anche...

La Spezia, condanne definitive per violenza sessuale

Condannati in primo grado nel 2020 dal G.U.P. presso il Tribunale di La Spezia con sentenza confermata in Appello l’anno successivo, due spezzini e...

Upvivium: torna dopo la pandemia il contest enogastronomico a km 0 delle Riserve di Biosfera

I ristoratori e i produttori agricoli della Riserva di Biosfera dell'Appennino tosco-emiliano in gara con altre sei are Mab Unesco di sei regioni e...

Leggi anche

it_ITItalian