2 Marzo 2024, sabato
8.6 C
Fivizzano

Torna il Panettone del Cuore per Monasterio

Ci sono cose buone che fanno anche bene. E il Panettone del Cuore è una di quelle: in questo Natale 2023 torna a sostenere i tanti progetti di Monasterio e dei suoi due ospedali, l’Ospedale del Cuore di Massa e l’Ospedale San Cataldo CNR di Pisa.
Il Panettone del Cuore nasce dall’incontro tra la Fondazione Luigi Donato per Monasterio, che supporta i progetti di ricerca, innovazione e cooperazione degli ospedali Monasterio e il Panificio Drago, storica forneria del territorio apuano .
Realizzato con lievito madre e ingredienti di alta qualità, non è soltanto buono: fa anche bene. Scegliere il Panettone significa infatti contribuire alla realizzazione di una nuova Casa di accoglienza. La Casa sarà realizzata nell’uliveto di proprietà di Monasterio, a monte dell’Ospedale del Cuore. Ecosostenibile, e completamente integrata nella natura, offrirà accoglienza gratuita ai piccoli pazienti e alle loro famiglie e alle mamme in attesa. Sono moltissimi, infatti, (circa il 40%),  i pazienti pediatrici dell’Ospedale del Cuore che arrivano da fuori regione; spesso, nell’ambito dei progetti di cooperazione internazionale, dall’estero.
La nuova Casa, circa 450 metri quadrati, potrà accogliere contemporaneamente un massimo di 25 persone, per un totale di oltre 200 ospiti  l’anno.
Chi sceglierà di festeggiare il Natale con il Panettone del Cuore contribuirà a posare un mattone di quella nuova Casa. Un gesto di solidarietà e di sostegno al grande lavoro degli uomini e delle donne di Monasterio

Grazie alla collaborazione dei negozianti del Centro commerciale Naturale “Massa Da Vivere”, il Panettone del Cuore sarà disponibile, da sabato 2 dicembre, tutti i fine settimana fino a Natale, in piazza Aranci presso l’Ufficio Postale degli Elfi dalle 15.30 alle 19.00. L’iniziativa rientra nella rassegna “Massa Natale – Un bosco di magia”  del Comune di Massa in collaborazione con Fondazione Toscana Spettacolo onlus e “Massa da Vivere”.

Sostiene Monasterio anche la U.S. Massese 1919: in occasione delle partite in casa il 3 e il 17 dicembre allo stadio Vitali , con un contributo aggiuntivo  rispetto al costo del biglietto, sarà possibile ricevere il Panettone del Cuore e sostenere il progetto di una nuova Casa di accoglienza all’Ospedale del Cuore.

In foto, il Panettone del Cuore e il Dg Marco Torre che riceve il primo Panettone dalle mani di Saverio Drago

Redazione
Redazione
Desk della redazione, con questo account pubblichiamo comunicati stampa, eventi e notizie di carattere regionale e nazionale
News feed
Notizie simili