27 Febbraio 2024, martedì
8.6 C
Fivizzano

Storie di chi crede, lo spettacolo di Erika Canaccini al castello dell'Aquila di Gragnola

Una location unica, il castello dell’aquila di Gragnola, per uno spettacolo che si è dimostrato all’altezza del palcoscenico. “Storie di chi crede” è stato molto più di una raccolta di monologhi. Erika Canaccini ha saputo ben dosare i momenti di puro divertimento con quelli più riflessivi regalando un ora di intensa ed appassionante recitazione con la regia di Elisabetta Dini.

I temi affrontati sono stati tanti e tutti diversi tra loro, dalla violenza contro le donne al bullismo, alla sensibilità transgender, al lavoro, temi appassionanti che hanno tenuto saldamente impegnati gli spettatori presenti al castello.

Rielaborati da alcune esibizioni di Paola Cortellesi, i testi sono stati interpretati da Erika con una coerente idea di fondo: quella di costruire una sorta di mappa di valori che è stata poi ben raccolta in un cartellone finale, tra gli applausi del pubblico e l’atmosfera magica di una costruzione storica simbolo della Lunigiana.

News feed
Notizie simili