15 Aprile 2024, lunedì
15.7 C
Fivizzano

Sorpresi mentre rubano al supermercato, minacciano i dipendenti con una siringa

Ieri pomeriggio, a Portovenere, tre persone hanno tentato un furto all’interno di un supermercato, riempiendo lo zainetto di generi alimentari vari, avviandosi all’uscita senza pagare, venendo però notati dai dipendenti, che hanno cercato di fermarli.

Uno dei componenti del terzetto ha allora reagito esibendo una siringa ed agitandola, al fine di riuscire a guadagnare la fuga, trasformando così il furto in rapina.

Ad accorgersi di quanto stava accadendo è stato un Carabiniere della locale Stazione, che è intervenuto per bloccare i malviventi, richiedendo nel frattempo l’intervento dei colleghi. All’arrivo della gazzella, i tre responsabili sono stati identificati e sono risultati essere un uomo e una donna, entrambi cinquantenni, italiani ed un tunisino, anch’egli cinquantenne.

Dalle testimonianze raccolte è emerso che proprio quest’ultimo aveva brandito la siringa. I tre sono così stati denunciati, mentre la merce asportata è stata restituita al legittimo proprietario.

Diego Remaggi
Diego Remaggihttp://diegoremaggi.me
Direttore e fondatore de l'Eco della Lunigiana. Scrivo di Geopolitica su Medium, Stati Generali e Substack.
News feed
Notizie simili