martedì, Maggio 24, 2022
spot_img
HomeLa SpeziaSanto StefanoSanto Stefano: ai domiciliari...

Santo Stefano: ai domiciliari dopo il ritrovamento di 4 piante di marijuana in casa

spot_img

Ieri pomeriggio, a Santo Stefano di Magra, i carabinieri di Sarzana, durante un servizio finalizzato alla repressione dello spaccio di sostanze stupefacenti, hanno arrestato con l’accusa di coltivazione e produzione di sostanze stupefacenti ai fini di spaccio, un 59enne italiano con numerosi precedenti e già noto alle forze dell’ordine.

I militari hanno eseguito una perquisizione domiciliare durante la quale hanno rinvenuto, nel giardino dell’abitazione, quattro piante di marijuana alte circa tre metri. All’interno dell’abitazione, inoltre, sono stati rinvenuti tre grammi di inflorescenza essiccata, un etto di hashish suddiviso in panetti, un bilancino di precisione e materiale per il confezionamento delle dosi. Il tutto è stato sottoposto a sequestro.

L’uomo è stato sottoposto agli arresti domiciliari a disposizione dell’autorità giudiziaria spezzina, in attesa del rito direttissimo previsto per la mattinata odierna.

Ultime notizie

Lunigiana: presto un’elisuperficie a Irola

Sarà rinnovata per altri dieci anni la convenzione tra la Provincia di Massa-Carrara e la Regione Toscana per la elisuperficie in Lunigiana da mettere...

Sarzana: presentazione della rassegna teatrale “Nin Sentire”, a cura della Compagnia “Ordinesparso” di Giovanni Berretta

E' stata presentata stamattina, presso la sala consigliare del Comune di Sarzana di Palazzo Roderio di Piazza “G. Matteotti”, alla presenza del sindaco, Cinzia...

Sarzana, chiedevano soldi per i disabili e bambini e invece li intascavano: 4 denunciati

I carabinieri di Sarzana hanno denunciato a piede libero quattro cittadini rumeni, due uomini e due donne di età compresa tra i 20 e...

Leggi anche

it_ITItalian