20 Aprile 2024, sabato
11.2 C
Fivizzano

A Santo Stefano una discarica illecita di rifiuti in autofficina, scattano le multe

I carabinieri forestali al seguito di un’attività programmata nell’ambito della campagna “controllo autodemolitori”, hanno effettuato un sopralluogo presso un’officina meccanica a Santo Stefano Magra durante la quale hanno rilevato la presenza di numerosi rifiuti meccanici (blocchi motore, marmitte, etc…), componenti di carrozzeria, pneumatici usati, plastica ed oli esausti tutti stoccati sul suolo e sparsi sul piazzale dell’azienda.

In alcuni punti erano presenti contenitori colmi di parti usurate depositate in recipienti costruiti artigianalmente e privi di indicazioni sia sulla qualità del rifiuto che sulla sicurezza. infine veniva accertata la presenza di quaranta autoveicoli (alcuni dei quali sprovvisti di parti meccaniche e di carrozzeria) e tre ciclomotori relativamente ai quali è in corso ulteriore attività d’indagine. dalla verifica del registro di carico e scarico dei rifiuti è risultato che non erano stati annotati quelli presenti al momento del controllo.

I due titolari sono stati quindi denunciati per i reati di deposito incontrollato e gestione illecita di rifiuti e attività di autodemolizione in assenza di autorizzazione. I militari hanno anche notificato due sanzioni amministrative per un importo totale di oltre mille euro per avere tenuto in maniera incompleta il registro di carico e scarico dei rifiuti.

Redazione
Redazione
Desk della redazione, con questo account pubblichiamo comunicati stampa, eventi e notizie di carattere regionale e nazionale
News feed
Notizie simili