mercoledì 30 Novembre 2022

Ritrovato il fungaiolo disperso a Zeri

Ieri mattina è stato ritrovato sano e salvo il fungaiolo disperso da giovedì scorso. Un’ottima notizia per tutti ed anche per i Carabinieri della Stazione di Zeri che hanno seguito passo passo dal primo momento tutte le operazioni di ricerca fornendo il massimo supporto alle squadre di soccorso composte da vigili del fuoco, protezione civile e soccorso alpino.
L’uomo è riuscito a sopravvivere per 4 giorni nei boschi e finalmente questa mattina, seguendo il corso del fiume, è riuscito a raggiungere un’abitazione rurale in località bosco di Rossano. Da lì i proprietari lo hanno accompagnato poco vicino ove si trovavano le squadre di soccorso.
Il malcapitato è stato visitato da personale medico del soccorso alpino che ha accertato un perfetto stato di salute e gli ha consentito di far immediatamente rientro a casa con la propria famiglia che si trovava sul posto e temeva ormai il peggio dopo giorni senza alcuna notizia positiva.

Ultime notizie

Al Pacinotti Belmesseri un potenziamento delle materie sanitarie nel corso odontotecnico

L’importante sforzo che l’IS Pacinotti Belmesseri sta portando avanti per i propri studenti è quello di creare una rete sempre più stretta con il...

La Spezia, furti in appartamento: tre persone arrestate e una denunciata

A seguito della recrudescenza dei furti in appartamento, commessi a La Spezia e nei comuni limitrofi, gli agenti della squadra mobile della Questura hanno...

La Spezia: 30enne arrestato con alcune dosi di cocaina e 1000 euro in contanti

Ieri sera i carabinieri della compagnia della Spezia hanno arrestato per detenzione di stupefacenti ai fini di spaccio un 30enne spezzino. Il giovane, già...
it_ITItalian