23 Aprile 2024, martedì
4.2 C
Fivizzano

Provincia di Massa Carrara e Anpi rinnovano la collaborazione per custodire la Memoria

Una Provincia come quella di Massa-Carrara, la prima ad essere decorata con medaglia d’oro al valor militare, che rappresenta la comunità apuolunigianese, ha il dovere di custodire la memoria di quella comunità, anche attraverso la tutela dei luoghi simbolo della propria storia. Ci sono luoghi, ricorrenze e manifestazioni che costituiscono punti di riferimento per ripercorrere l’itinerario dei sentieri della memoria: sono quelli legati alla Resistenza (non a caso la sala del consiglio provinciale porta quel nome) e al calvario degli eccidi che hanno segnato profondamente il nostro territorio durante l’ultimo conflitto mondiale.

Per questo scopo a Palazzo Ducale è stata firmata una convenzione che rinnova la collaborazione tra la Provincia di Massa-Carrara e la sezione dell’Anpi di Massa, Patrioti apuani Linea Gotica.
A firmare il documento sono stati il presidente della Provincia, Gianni Lorenzetti, e la presidente dell’Anpi di Massa, Elena Cordoni.

Con la convenzione, valida per il triennio 2022-2024, la Provincia affida all’Anpi la sorveglianza e manutenzione dell’area della Chiesetta di San Leonardo alle Fosse del Frigido, nel comune di Massa, e la gestione organizzativa delle manifestazioni Provinciali della Resistenza, compresa la provvista di corone di alloro e altri simboli di onoranza peri seguenti eventi: Fosse del Frigido, eccidio di S. Terenzo Bardine, eccidio di Vinca, eccidio di Bergiola Foscalina, anniversario della Liberazione di Montignoso e rastrellamento di Zeri.

La Provincia con la convenzione si impegna a corrispondere all’Anpi, dopo la rendicontazione e l’accertamento delle attività svolte, la somma di 2 mila euro a concorso e ristoro delle spese sostenute.
Entro il 15 gennaio di ogni anno l’Associazione dei partigiani è tenuta a presentare la rendicontazione delle attività svolte nell’anno precedente.

Occorre ricordare che per i fatti di guerra alla Provincia di Massa-Carrara, decorata di medaglia d’oro al valor militare, viene annualmente corrisposta dal Ministero dell’Economia e delle Finanze una somma di circa 4.800 euro.

Redazione
Redazione
Desk della redazione, con questo account pubblichiamo comunicati stampa, eventi e notizie di carattere regionale e nazionale
News feed
Notizie simili