Proseguono le selezioni per il Circuito OFF di Pontremoli Foto Festival

Selezioni aperte fino al 31 marzo per il Circuito OFF della IV edizione di Pontremoli Foto Festival, in programma dal 19 al 28 luglio a Pontremoli. Anche quest’anno il borgo toscano si apre alla fotografia proponendo un’edizione sempre più legata alla sua storia e alla collaborazione avviata col Premio Bancarella e, per questo, l’OFF che prenderà vita nel centro storico della città avrà un particolare tema: l’esplorazione del rapporto fra parole e immagini, con particolare attenzione per il rapporto con la lettura e la letteratura come forme di comunicazione e conoscenza.

“L’intento – scrivono dall’organizzazione – è quello di costruire un percorso espositivo che possa celebrare il valore culturale e sociale della pratica e dell’arte attraverso progetti che sappiano porre attenzione all’importanza o al significato che esse da sempre hanno nelle nostre vite”. Questa la call, consultabile insieme al bando, al sito www.pontremolifotofestival.it. Partecipare significa avere la possibilità – da fotografo amatore, professionista o artista – di esporre per dieci giorni fra negozi, laboratori artigiani e inusuali contesti pubblici o privati delle caratteristiche vie della città la propria idea di fotografia, con l’opportunità di farsi conoscere e raccontare la propria storia, visivamente, via web e social, al fianco dei grandi protagonisti del Festival.

Per candidarsi è sufficiente scaricare dal sito bando, moduli e autocertificazione e inviare un portfolio di 3 – 5 fotografie all’indirizzo circuito.off@pontremolifotofestival.it entro le 24.00 del 31 marzo 2019. In giuria, da consuetudine, un membro di Lunicafoto – associazione che dirige l’intera manifestazione – e fotografi professionisti attivi a partire dal lunigianese: insieme a Matteo Zannoni e Walter Massari, Sebastiano Bongi Tomà, attivo soprattutto nella scena musicale nazionale. A loro la selezione nonché l’assegnazione del Premio Caffè Letterario all’autore più meritevole.

Total
0
Shares
Lascia un commento
Related Posts
Total
0
Share

Aiutaci a mantenere libero e gratuito questo giornale.
Una persona informata contribuisce a migliorare il mondo!