1 Marzo 2024, venerdì
10.5 C
Fivizzano

Anno dei record per il Comune di Pontremoli

Il 2023 si è chiuso segnando il traguardo dei 21109 visitatori del Castello del Piagnaro e, solo nel mese di dicembre, sono stati ben 1006 i biglietti staccati al Museo delle Statue Stele Lunigianesi

Un grandissimo risultato che segna l’apice del successo per la fortezza pontremolese, meta ogni giorno di turisti e visitatori alla scoperta delle affascinanti e misteriose Statue Stele e che anno dopo anno è protagonista di un aumento in termini di numeri e di visibilità.

Orgoglioso il Sindaco del Comune di Pontremoli Jacopo Ferri, il Direttore del Museo Angelo Ghiretti e la Cooperativa The Plus Planet che ne gestisce l’apertura, che festeggiano quindi l’inizio del nuovo anno con un grande risultato e con il desiderio di fare sempre meglio.

Erano stati 18940 i visitatori nel 2022, quando già si era toccato il record dopo gli anni di chiusura e limitazioni dovuti al Covid. Ma la ripresa c’è stata, eccome.

Già facente parte dell’Istituto Valorizzazione dei Castelli e della Rete dei Castelli del Ducato di Parma, Piacenza e Pontremoli, il Castello del Piagnaro e il Museo delle Statue Stele Lunigianesi, continuano quindi a mietere successi e già si pensa a come, nel 2024 far crescere ancora il numero di visitatori.

Un anno più che positivo dal punto di vista turistico per il Comune di Pontremoli, che tra i vari successi annovera anche le circa 70000 presenze della 17ma edizione di Medievalis, e i circa 5000 visitatori della mostra “Uffizi diffusi. Francesco Hayez a Pontremoli”, in collaborazione con le Gallerie degli Uffizi di Firenze, che ha visto l’opera “Conte Arese Lucini in carcere” di Francesco Hayez, esposta nella Sala dei Sindaci del Palazzo comunale dal 5 maggio all’8 ottobre 2023.

Nessuno spoiler all’ombra del Campanone, anche se pare siano già in essere nuovi progetti che prenderanno vita proprio nell’anno appena cominciato.

«Voglio ringraziare di cuore i grandi protagonisti di questi che, tutti insieme, alimentano questi e molti altri successi conseguiti in questo splendido 2023 per Pontremoli – ha commentato soddisfatto il Sindaco Jacopo Ferri -. Mi riferisco ai tanti che compongono la squadra che organizza e gestisce il bellissimo Museo delle Statue Stele e con loro a tutte le nostre associazioni che con grande entusiasmo rendono sempre vivacissima ed accattivante l’offerta culturale e turistica di Pontremoli. Una speciale menzione in questa direzione mi sento di esprimerla nei confronti della Compagnia del Piagnaro e della cooperativa Sigeric, i quali, insieme a Lunigiana World, sono il vero motore della nostra promozione. Ed ora, prepariamoci a vivere tutti insieme la magia dei Falò

Redazione
Redazione
Desk della redazione, con questo account pubblichiamo comunicati stampa, eventi e notizie di carattere regionale e nazionale
News feed
Notizie simili