mercoledì, Agosto 10, 2022

Più di dieci le coltellate nel femminicidio di Castelnuovo

Non erano soltanto dieci le coltellate inflitte ad Alessandra Piga, la giovane donna uccisa lo scorso 12 giugno dall’ex marito Yassine Erroum.

L’esito dell’autopsia, eseguita ieri, avrebbe fornito un responso ancora più tragico, contando circa almeno 15 i colpi scaricati furiosamente sul corpo della vittima. I dati non sono ancora ufficiali ma quello che traspare dai corridoi sembra avvalorare la tesi di una aggressione ancora da ricostruire dettagliatamente ma di sicuro molto violenta.

Sempre nella giornata di ieri, il presunto assassino ha avuto colloquio col proprio legale manifestando dispiacere per quanto accaduto e dimostrandosi interessato alla sorte del figlio che avrebbe assistito al diverbio scoppiato tra ex coniugi ma non allo scontro in cui Alessandra ha perso la vita.

Ultime notizie

La Spezia, sorpresa a spaccare i lucchetti del parco chiuso causa cinghiali aggredisce un carabiniere: 48enne arrestata

Nella tarda serata di ieri, nel transitare nei pressi del parco della Maggiolina, i carabinieri della compagnia di La Spezia hanno notato tre persone...

Viabilità: 33 mila euro per le barriere stradali lungo la Sp 21 Fivizzano-Licciana Nardi

Serviranno per mettere in sicurezza un tratto della Strada Provinciale 21 (Fivizzano-Licciana Nardi) gli oltre 33 mila euro che il Consiglio Provinciale ha messo...

Lunigiana: dal 1° settembre un nuovo medico per il sevizio di igiene e sanità pubblica

Dal 1° di settembre la Lunigiana potrà contare sulla presenza di un medico in carico al dipartimento di prevenzione nel settore igiene e sanità...

pubblicità

it_ITItalian