Parte oggi la 32° edizione del Salone Internazionale del Libro di Torino

Al via oggi, a Torino, la 32° edizione del Salone Internazionale del Libro. La rassegna si svolgerà dal 9 al 13 maggio sempre presso il Lingotto Fiere.
Tema di quest’anno “Il gioco del mondo”, con cui si fa riferimento alla Cultura, intesa come quell’elemento capace di valicare confini, barriere di incomprensione e di permettere la comunicazione fra uomini. Il tema del salone riprende anche il titolo di una delle opere più note della letteratura latinoamericana della contemporaneità, l’omonimo romanzo, scritto nel 1963 da Julio Cortázar, composto da pagine incitanti alla ribellione e all’evasione.
Tra le novità di quest’anno la lingua ospite, che sarà lo spagnolo, e l’arrivo di una delegazione di autrici e autori provenienti dal Centro e Sud America.
Wole Soyinka, autore di L’Africa sub-sahariana, Nobel per la letteratura 1986, scrittore e attivista per i diritti umani, sarà uno degli ospiti del Salone, assieme a Matt Salinger, figlio del celebre autore de Il Giovane Holden, per celebrare il centenario dalla nascita del padre. Presente di nuovo anche Colum McCann, vincitore del Premio Mondello.
Fra gli autori italiani presenzieranno Antonio Manzini, Marco Malvaldi, Marco Missiroli, Michela Murgia ed anche Jovanotti. Per gli appassionati del mondo della scienza, i programma anche incontri con Alberto Angela e Samantha Cristoforetti.

Total
0
Condividi
Lascia un commento
Total
0
Share
it_ITItalian

Aiutaci a mantenere libero e gratuito questo giornale.
Una persona informata contribuisce a migliorare il mondo!

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: