martedì 25 Giugno 2024

A12, fugge dalla stradale in moto e contromano: 18enne denunciato dopo un inseguimento del 31 dicembre

Denunciato un ragazzo di 18 anni che era in sella a una moto Ktm 500 per una vicenda accaduta nella serata del 31 dicembre scorso. Il ragazzo percorreva l’autostrada A12 in direzione Genova – La Spezia, all’altezza di Sestri Levante con i caratteri della targa coperti da un nastro adesivo. Una pattuglia della polizia stradale di Brugnato, in servizio di vigilanza stradale sulla tratta, gli ha intimato l’alt alla prima area di parcheggio, mentre il conducente ha finto di fermarsi ma poi ha accelerato improvvisamente dandosi alla fuga.

Raggiunto dalla pattuglia, il giovane una inversione a U ed è scappato in contromano tra le auto, creando un grave pericolo per la sicurezza della circolazione stradale, e successivamente si è infilato in un bypass aperto per scappare in carreggiata opposta, facendo perdere le proprie tracce.

Gli operatori della polizia giudiziaria di Brugnato, coadiuvati dalla squadra di polizia giudiziaria di Genova, hanno ricostruito l’accaduto, dopo una serie di accertamenti, il 4 gennaio hanno rintracciato il motociclista.

Il giovane, appena diciottenne, risultato privo della patente di guida e dell’assicurazione, rintracciato presso il proprio domicilio in provincia di Parma, è stato denunciato per resistenza a pubblico ufficiale, attentato alla sicurezza dei trasporti e circolazione con targa alterata fatta salva la presunzione di innocenza, mentre la moto è stata sequestrata e gli sono state elevate sanzioni amministrative per un totale di 10.300 euro.

Articoli Simili