mercoledì 7 Dicembre 2022

Numeri da record per il vero Villaggio di Babbo Natale a Barbarasco

Si sono registrati numeri da record per il vero Villaggio di Babbo Natale a Barbarasco, aperto dallo scorso week end.

Il Parco Fiera ha visto infatti l’affluenza, in due giorni, di visitatori in arrivo da fuori provincia e da fuori Regione. “Abbiamo trasformato questa area in un parco tematico – afferma uno dei volontari che guida il gruppo di lavoro – dando luce alle sue caratteristiche naturali. Così gli alberi si sono trasformati nelle Casette degli elfi con porticine e finestrelle in miniatura e fra i castagni, grazie alla magia del Natale, i bimbi hanno trovato un albero di Natale, l’abete. Quando si arriva si passa alla dogana nella quale i bimbi ricevono il lasciapassare rispondendo alla domanda “credi negli elfi?”, di lì si accede al luna park e ai laboratori degli elfi che sono i personaggi principali di questo luogo magico. Poi si può spedire la letterina dall’ufficio postale di Babbo Natale e raggiungere la sua casa, in Lapponia, per scattare una foto con lui”.

Grande impegno, soprattutto a livello di manodopera, per realizzare le casette, la slitta e le renne: “Siamo al lavoro da fine ottobre – prosegue Andrea Marsili – con grande entusiasmo e senza sentire la fatica. Siamo felici di regalare un sogno ai bambini, ma anche a noi stessi”.

A scattare le foto con i più piccoli il Babbo Natale del villaggio: “Ne abbiamo fatte più di 500, ma per me è motivo di felicità – sottolinea Juan Laino -, spero che sabato e domenica prossimi ci sia altrettanta affluenza”.

Un lavoro in team che ha visto la collaborazione di più di novanta volontari sia per la preparazione, sia per garantire la sicurezza nello svolgimento della manifestazione. “Il nostro Parco Fiera ha enormi potenzialità che finora sono state sfruttate solo in minima parte – afferma il Sindaco di Tresana Matteo Mastrini -, penso che questo evento possa dare lo slancio definitivo alla struttura. Anzitutto perché possa diventare un luogo di divertimento, un parco ludico tematico per i più piccoli in ogni momento dell’anno. A fare la differenza è stata la volontà di rinascita di un’intera comunità che si è regalata un sogno. Noi abbiamo solo create le condizioni giuste, ma ci tengo a dire che la meraviglia a cui abbiamo assistito appartiene alla gente che l’ha realizzata”.

Il vero Villaggio di Babbo Natale riaprirà le sue porte sabato 18 e domenica 19 dicembre dalle ore 14 alle ore 19.

Ultime notizie

Pannelli di rivestimento facciate degli ospedali: l’Asl Toscana nord ovest è in attesa dell’esito degli approfondimenti tecnici

L’Azienda Usl Toscana nord ovest ha richiesto al concessionario SAT di effettuare le verifiche richieste sulla “presenza di prodotti installati sulle facciate delle strutture...

Il Centro Intercomunale di Protezione Civile è realtà: la Regione assegna 400mila euro all’Unione di Comuni Montana Lunigiana

A darne notizia il sindaco di Tresana a assessore alla Protezione Civile dell’Unione di Comuni Matteo Mastrini che così commenta: "Dopo la Green Community,...

I sindaci di Zeri e Podenzana: “No alla riduzione delle guardie mediche”

Riceviamo e pubblichiamo una nota congiunta dei sindaci di Zeri e Podenzana: Si sente da tempo preannunciare la riduzione della presenza delle figure di continuità...
it_ITItalian