martedì 21 Maggio 2024

Marina di Massa: sessantatreenne denunciato per tentato furto

La polizia di Stato ha identificato l’autore di un tentato furto durante la notte di domenica scorsa, presso un ristorante di Marina di Massa, ora denunciato a piede libero per tentato furto. Si tratta di un cittadino italiano di 63 anni.
La notte tra domenica e lunedì scorso gli uomini della squadra volante della Questura di Massa Carrara hanno identificato l’uomo, che, poco prima, aveva tentato di consumare un furto presso un ristorante, in quel momento chiuso, a Marina di Massa.
Gli agenti sono intervenuti verso le 23.00 di domenica 31 marzo, su richiesta del gestore, il quale aveva segnalato di essersi recato presso il suo locale e di aver riscontrato che, forse qualche minuto prima, qualcuno aveva provato ad entrare nella struttura per commettere un furto, dandosi poi alla fuga, perchè disturbato dall’arrivo del titolare.
Giunti sul posto i poliziotti hanno costatato chiari segni di effrazione e hanno quindi scelto di visionare le immagini delle telecamere del sistema anti intrusione del ristorante, per raccogliere eventuali elementi, utili per risalire agli autori del reato.
Dalle riprese gli agenti hanno accertato che effettivamente un individuo, poco prima, aveva tentato di introdursi nell’edificio ed era poi fuggito.
Subito dopo si sono messi alla ricerca dell’uomo nelle zone limitrofe al locale e lo hanno riconosciuto grazie alle immagini delle telecamere dell’impianto di allarme.
Il sessantatreenne è stato quindi bloccato, identificato e denunciato a piede libero per tentato furto.

Verified by MonsterInsights