mercoledì, Maggio 25, 2022
spot_img
HomeLunigianaLicciana NardiLicciana Nardi: Olea Lunae...

Licciana Nardi: Olea Lunae rimandato al 2022

spot_img

La ventunesima edizione di “Olea Lunae”, evento dedicato all’olio extra vergine di oliva, che ha fatto la storia dell’olio di qualità della Lunigiana e che ha come fine quello di sostenere e diffondere la conoscenza dell’olio ed incentivare i giovani e le imprese agricole verso l’olivicoltura di qualità, non avrà luogo.

Nella scorsa edizione, che aveva avuto un buon successo nel 2020, l’ulivo e l’olio erano tornati temi centrali della manifestazione, si era parlato della possibilità  di costituire un’Associazione di produttori Apuo-Lunigianese che avrebbe seguito il lavoro degli agricoltori, si era prospettata la possibilità di estendere “Olea Lunae” a tutto l’arco dell’anno, attraverso iniziative di controllo della mosca dell’olivo, corsi di potatura con prove tecniche sul campo ed inoltre durante la manifestazione del 2020 era stato realizzato un laboratorio didattico sull’olio per i bambini delle Elementari nella Biblioteca “Albino Fontana” Castello di Terrarossa.

Quest’anno “Olea Lunae” compiva 21 anni di storia – afferma il sindaco di Licciana Nardi Renzo Martelloni– ma purtroppo la pandemia ha cancellato l’annuale incontro al Castello di Terrarossa che sarà quindi rinviato all’anno 2022. E’ una grande tristezza dover rinunciare all’edizione del 2021 sia perché quest’anno è stata una buonissima annata in termini di raccolto, che si sarebbe tradotta in una eccellente qualità dell’olio, sia perché dare visibilità a questo prodotto locale avrebbe permesso sempre più all’olio Lunigianese di divenire un prodotto appetibile per il mercato. E’ innegabile che questo sia un prodotto alimentare di grande qualità che stà già ottenendo attenzioni grazie alle sue caratteristiche organolettiche assolutamente particolari ed originali, con note piccanti e amare, dolcezza, leggerezza e un profumo tipico dell’olio Ligure.

Quest’anno purtroppo abbiamo subito una battuta di arresto per quanto riguarda lo svolgimento della manifestazione, tuttavia, se le condizioni sanitarie dovute al Covid-19 lo consentiranno, avremmo intenzione di ripetere , visto il successo avutolo scorso anno, nei mesi estivi, l’esperienza del Laboratorio Didattico sull’olio per i bambini delle elementari sempre presso la biblioteca “Albino Fontana” del Castello di Terrarossa. Siamo fiduciosi che il prossimo anno le cose saranno diverse, dunque rinnovo l’invito a tutti i partecipanti dell’edizione 2020 alla prossima manifestazione che si terrà nel 2022.

Ultime notizie

Voto a domicilio: dove richiedere la certificazione per votare

Il prossimo 12 giugno si svolgeranno, anche in provincia di Massa Carrara, le consultazioni referendarie e le elezioni amministrative nei comuni di Carrara, Aulla,...

Non rispetta gli arresti domiciliari: arrestato

Poco dopo le 17.00 di ieri, una pattuglia della Squadra Volante ha effettuato un controllo documentale ad un gruppo di persone presente nei pressi...

Misurazioni acustiche: quali differenze tra fonometri e dosimetri?

Il fonometro e il dosimetro sono due strumenti utilizzati nell'ambito delle misurazioni acustiche che presentano tra loro alcune piccole differenze. Il primo di questi,...

Leggi anche

it_ITItalian