martedì 21 Maggio 2024

Jacopo Ferri "La Asl proceda subito ad individuare i direttori delle strutture di rianimazione ed ortopedia per la Lunigiana"

Jacopo Ferri, candidato per Forza  Italia alle elezioni europee, prende la parola per rilanciare la battaglia in difesa dell’Ospedale della Lunigiana: “La comunicazione ufficiale dei giorni scorsi con la quale l‘Asl Toscana Nord Ovest ha annunciato lo sblocco delle pratiche per selezionare i nuovi primari di struttura complessa non può che essere vista con favore se tiene conto delle innumerevoli richieste avanzate in questi anni un po’ da tutti i presidi ed in particolare da quelli della Lunigiana”.
Ferri non ha dubbi: “Si è cioè di fronte all’occasione per restituire finalmente ai cittadini lunigianesi le strutture complesse dei reparti di Rianimazione e di Ortopedia? Oppure si è in presenza dei soliti proclami preelettorali accompagnati dai medesimi espedienti con cui Regione ed Azienda tendono a continuare a perseguire intendimenti (come dimostrato in troppe scelte/mancanze) di depotenziamento dei plessi ospedalieri della Lunigiana?”.
Sulla scelte: “Ora l’Asl Toscana Nord Ovest non ha più alibi e deve dare sbocco all’ottimo lavoro dei reggenti delle due strutture semplici attualmente in essere. Ciò affinché il loro grande impegno si consolidi all’interno di un contesto ospedaliero definito chiaramente nella sua consistenza e che sappia tener conto della sua importanza e della sua necessaria solidità in proiezione futura”.
“Ed è in quest’ottica” continua e conclude Ferri “che chiederò ai Consiglieri di FI in Regione di interrogare il Presidente Rossi e l’Assessore Saccardi affinché illustrino i tempi ed i modi in cui le citate direzioni complesse saranno ripristinate in Lunigiana“.

Verified by MonsterInsights